La ricetta di Davide Scabin per gnocchi di patate perfetti

La ricetta di Davide Scabin per gli gnocchi di patate perfetti ed oggi martedì 11 ottobre 2016 nelle cucine de La prova del cuoco c’è lo spazio della gara dell’Accademia di Davide Scabin. Eliminazione diretta per i giovani cuochi in gara a cui è stato chiesto di preparare gli gnocchi di patate al pomodoro. Ma al di là della bravura o degli errori dei ragazzi in gara, sono i consigli dello chef stellato a darci modo di preparare gli gnocchi di patate perfetti. Scabin giudica migliore la preparazione di Andrea. Ecco di seguito la ricetta per fare gli gnocchi di patate con tutti i consigli di oggi di Davide Scabin da La prova del cuoco.

Altre ricette La prova del cuoco, clicca qui

Gnocchi di patate

Ingredienti e preparazione: Davide Scabin consiglia di lessare le patate partendo dall’acqua fredda e di non salare l’acqua. Va invece salata molto l’acqua quando si cuociono gli gnocchi. Passa all’impasto e dà le dosi in base alla bravura in cucina di chi prepara gli gnocchi con le patate: per i principianti la proporzione tra patate e farina è di 600 g di patate con 200 g di farina; per i più bravi 600 g di patate con 150 g di farina; per gli esperti 600 g di patate con 100 g di farina o addirittura 60 g di farina e 20 g di fecola di patate. Inoltre le patate vanno schiacciate ancora calde poi vanno fatte intiepidire e mai fatte cadere schiacciate direttamente sulla farina. La farina va aggiunta alle patate tiepide un po’ alla volta. Il tutto va impastato il meno possibile. Scabin non aggiunge mai uova all’impasto per gli gnocchi; al massimo se necessario si potrebbe aggiungere un tuorlo ma mai l’albume. Gli gnocchi vanno sempre rigati. Gli gnocchi sono cotti quando salgono a galla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.