Luisanna Messeri prepara la ribollita e parla di suo marito a La prova del cuoco 10 gennaio 2018

La ricetta della ribollita di Luisanna Messeri a La prova del cuoco di oggi 10 gennaio 2018, la ricetta con fagioli, verdure e pane toscano. Luisanna Messeri sottolinea per questa ricetta de La prova del cuoco l’importanza di usare il pane toscano, il pane senza sale altrimenti la ribollita risulta collosa; ma coglie anche l’occasione per parlare di Marco Messeri, suo marito, il magnifico attore che ritroviamo anche in Romanzo famigliare . Tante le ricette di Luisanna Messeri a La prova del cuoco da copiare e questa ricetta della ribollita di oggi è come sempre ottima e semplice. E’ una delle ricette della salute de La prova del cuoco, è la ricetta di oggi 10 dicembre 2017 da non perdere in questo periodo in cui dovremmo fare più attenzione a tavola.

Ribollita di Luisanna Messeri, le ricette La prova del cuoco di oggi 10 gennaio 2018

Ingredienti ribollita La prova del cuoco: 2 mazzi di cavolo nero, 2 porri o cipolla o scalogno, 5 patate, 1 verza, 1 mazzo di bietole, mezzo chilo di fagioli cannellini lessati con il loro brodo, 1 sedano, 4 carote, concentrato di pomodoro, pepe, sale, olio evo, pepolino, 1 kg di pane senza sale

Preparazione ribollita con fagioli di Luisanna Messeri: mettiamo a bagno i fagioli in acqua la sera prima, diventano il doppio, buttiamo l’acqua e cuociamo in acqua fredda solo con aglio vestito e una foglia di salvia, cuociamo per 1 ora e mezza, mettiamo il sale e togliamo dal fuoco. In pentola un po’ di olio, sedano, cipolla o porro a fettine, la carota a pezzi, pomodori o concentrato di pomodoro, la verza a pezzi, la bietola o gli spinaci, le patate a dadini e copriamo con l’acqua, facciamo cuocere per 40 minuti minimo, sale, pepe e pepolino. Il cavolo nero invece lo puliamo e le foglie le tagliamo a pezzi e aggiungiamo in pentola in un secondo momento. Aggiungiamo anche i fagioli con il loro brodo e lasciamo andare ancora un po’. Tagliamo a fettine sottili il pane e disponiamo uno strato nella teglia o ciotola grande, versiamo sopra parte della ribollita con verdure, fagioli e brodo, alterniamo con altre fette di pane fino a terminare tutto. Un filo di olio e lasciamo così per 1 oretta. Si mangia tiepida ma se la mangiamo il giorno dopo la scaldiamo in padella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.