Ricette Martino Scarpa, i tagliolini broccolo e stracciatella per La prova del cuoco

Martino Scarpa è tra i cuochi che nelle nuove puntate de La prova del cuoco ci regalano ottime ricette e nella scorsa settimana ci ha deliziato con i tagliolini con broccolo e stracciatella. La ricetta La prova del cuoco di un primo piatto goloso, che fa bene perché con broccolo romanesco e pomodori secchi, con i tagliolini preparati in casa, e in più una ricetta facile e veloce. Dopo avere preparato la pasta con broccoli e stracciatella di Martino Scarpa serviamo come lo chef suggerisce, partiamo dalla crema di stracciatella fatta semplicemente frullando la stracciatella con un po’ di olio. Non dimentichiamo di completare con una julienne di pomodori secchi. Ecco la ricetta La prova del cuoco da non perdere, ottima per tutta la famiglia.

LA RICETTA DEI TAGLIOLINI CON BROCCOLO E STRACCIATELLA

Ingredienti – Per la pasta: 150 g di farina, 2 uova, acqua q.b., sale – 300 g di broccolo romanesco, 200 g di stracciatella di burrata, 1 cipolla, sale, 100 g di pomodori secchi sott’olio, acciughe dissalate, olio di oliva

Preparazione: iniziamo dall’impasto e lavoriamo la farina con le uova, un pizzico di sale e l’acqua. Stendiamo l’impasto aiutandoci con la nonna papera, la sfogliatrice, tagliamo poi i tagliolini, striscioline strette.

Laviamo il broccolo e tagliamo a pezzi. In padella versiamo un trito di cipolla, acciughe e pomodori secchi con un po’ di olio, aggiungiamo il broccolo a pezzi e rosoliamo il tutto, facciamo cuocere aggiungendo il sale.

Cuociamo i tagliolini in acqua bollente e salata, scoliamo e versiamo nella padella con il condimento ben caldo. Intanto, frulliamo la stracciatella con un filo di olio, grazie al mixer a immersione otteniamo una golosa crema.
serviamo su una base di crema di stracciatella i tagliolini con il loro condimento. Completiamo con una julienne di pomodori secchi. Serviamo subito e buon appetito a tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.