La prova del cuoco, la ricetta strozzapreti con radicchio e salsiccia di Alessandra Spisni

Un ottimo primo piatto dalle ricette La prova del cuoco oggi 24 febbraio 2020, la ricetta degli strozzapreti di Alessandra Spisni, la pasta con radicchio e salsiccia. Una nuova ricetta La prova del cuoco e la Spisni oggi ci ha mostrato ancora una volta come si fanno gli strozzapreti in casa. Possiamo ovviamente anche comprare la pasta già pronta e preparare solo il condimento di radicchio e salsiccia. Avremo un primo piatto ottimo, completo, perfetto anche come piatto unico. Ricordiamo di inumidire le mani quando arrotoliamo le strisce per fare gli strozzapreti. Ecco la ricetta La prova del cuoco del lunedì dalle ricette Alessandra Spisni. 

LA RICETTA DI ALESSANDRA SPISNI DEGLI STROZZAPRETI CON RADICCHIO E SALSICCIA – RICETTE LA PROVA DEL CUOCO

Ingredienti: 300 g di farina da sfoglia, 1 cespo di radicchio di Treviso, 1 spicchio di aglio, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, 1 cucchiaio di formaggio da grattugia, 150 g di acqua, bicarbonato – Per il condimento 250 g di salsiccia, 1 scalogno tritato, 1 rametto di rosmarino, vino bianco secco, olio evo

Preparazione: versiamo la farina sulla spianatoia, aggiungiamo il radicchio (solo la parte colorata che abbiamo già tritato fine insieme all’aglio). Impastiamo con l’acqua, aggiungiamo anche il formaggio grattugiato, il prezzemolo tritato e anche il bicarbonato. Lavoriamo bene il tutto e otteniamo un impasto liscio ed elastico. Tiriamo la pasta con il mattarello e otteniamo una sfoglia simile a quella delle tagliatelle. Tagliamo la pasta con la rotella o il coltello, otteniamo delle strisce lunghe e larghe qualche centimetro. Arrotoliamo ogni striscia tra le mani ma non schiacciamo troppo e stacchiamo un pezzetto di pasta quando questo arriva alla lunghezza di qualche cm. 

Facciamo soffriggere lo scalogno tritato nell’olio evo e aggiungiamo la parte bianca del radicchio tagliata a listarelle e anche la salsiccia sbriciolata. Sfumiamo con il vino bianco secco, aggiungiamo pepe e rosmarino tritato.

Cuociamo la pasta in acqua bollente e salata, scoliamo e condiamo con la salsiccia e lo scalogno, serviamo subito. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.