Per la festa del papà le conchiglie ai ceci, la ricetta di Natalia Cattelani


Tra le ricette per la festa del papà possiamo di certo aggiungere la pasta con i ceci, la pasta suggerita da Natalia Cattelani, che ovviamente andrà bene sempre. Tra le ricette di Natalia Cattelani le conchigliette con i ceci ma nel primo piatto suggerito ci sono anche i carciofi e la pancetta, insomma un piatto di pasta delizioso, non la solita pasta e ceci. Siamo sicuri che questa pasta e ceci di Natalia Cattelani piacerà tanto ai papà, è anche piccante. Possiamo scegliere il formato di pasta che preferiamo, non solo le conchiglie, possiamo non aggiungere il peperoncino e in questi tempi in cui non si può fare la spesa tutti i giorni possiamo anche modificare altri passaggi. Ecco la ricetta dal blog di cucina di Natalia Cattelani: Tempo di cottura. 

LA RICETTA DI NATALIA CATTELANI DELLA PASTA AI CECI

Ingredienti pasta ai ceci: 300 g di pasta tipo conchigliette, 3 carciofi, 100 g di pancetta, 1 spicchio di aglio, prezzemolo, 200 g di ceci lessati, 1 spicchio di aglio, rosmarino, peperoncino, pecorino romano, olio di oliva, sale, pepe e 1 limone

Preparazione: abbiamo i ceci già lessati, possiamo usare anche quelli in scatola. Puliamo i carciofi e li tagliamo a spicchi, li teniamo nell’acqua con succo di limone o anche in acqua con gambi di prezzemolo, è lo stesso.

In padella mettiamo la pancetta tagliata a fettine, facciamo andare a fiamma dolce per pochi minuti, facciamo così sgrassare e rendiamo croccante, togliamo e mettiamo sulla carta da cucina. Nella stessa padella facciamo rosolare lo spicchio di aglio con un po’ di olio, uniamo i carciofi sgocciolati e portiamo a cottura aggiungendo un po’ di acqua calda o brodo vegetale. Uniamo i ceci, il peperoncino, il rosmarino tritato fine, saliamo e facciamo insaporire per pochi minuti.

Cuociamo la pasta, scoliamo in padella col condimento e completiamo con il pecorino grattugiato e la pancetta croccante.

Leggi altri articoli di Primi Piatti

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close