Ricette Pascucci, la pasta con le telline di oggi

Le telline sono buonissime e la ricetta della pasta con le telline di Pascucci vista a La prova del cuoco oggi 5 giugno 2020 è da provare. Un primo piatto delizioso, fresco, che si prepara in poco tempo ma ovviamente lo chef Gianfranco Pascucci suggerisce tutti i passaggi per ottenere un risultato perfetto. Lo chef esperto in piatti a base di pesce ci delizia con le ricette La prova del cuoco e oggi con un primo piatto economico. Le telline con gli spaghettini, qualche filetto di pomodoro e poco altro. Se vogliamo aggiungiamo anche il peperoncino e il piatto sarà una vera bontà. Ecco la ricetta di oggi di Gianfranco Pascucci per La prova del cuoco del venerdì.

RICETTE LA PROVA DEL CUOCO OGGI – PASCUCCI PREPARA LA PASTA CON LE TELLINE

Ingredienti pasta con le telline di Pascucci: 320 g si spaghettini, 200 g di telline, mezzo spicchio di aglio, 70 g di vino bianco, 2 filetti di pelati, prezzemolo, peperoncino, olio di oliva

Preparazione: in padella versiamo un po’ di olio, l’aglio e il prezzemolo, facciamo sudare e aggiungiamo le telline che intanto abbiamo già fatto spurgare in acqua. Facciamo ben scaldare e possiamo sfumare con il vino bianco, copriamo con il coperchio. Cuociamo a fiamma moderata, lasciamo così fino a quando si aprono tutte le telline, se qualcuna non si aprirà la buttiamo via. Sgusciamo le telline e non buttiamo di certo il sughetto ma lo filtriamo. A parte invece con un filo di olio saltiamo i filetti di pomodoro pelati. Prendiamo ancora un’altra padella, scaldiamo ancora un altro filo di olio e aggiungiamo le telline che abbiamo sgusciato, aggiungiamo anche la loro acqua filtrata.

Cuociamo la pasta al dente, in questo caso gli spaghettini, ovviamente l’acqua deve essere abbondante, salata, bollente. Scoliamo la pasta e versiamo in padella con le telline, facciamo saltare e insaporiamo completando con i pomodori. Serviamo se vogliamo aggiungendo anche del prezzemolo fresco. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.