Le lasagne estive di Alessandra Spisni, che ricetta a La prova del cuoco

Una ricetta particolare per La prova del cuoco oggi 8 giugno 2020, la ricetta delle lasagne estive di Alessandra Spisni. Nella puntata di oggi de La prova del cuoco la Spisni ha proposto le lasagne estive che di certo saranno ottime ma non risultano golose come le altre lasagne. Verdure per un ragù bianco con poco formaggio, solo la mozzarella a dadini, quasi non ci sembra una ricetta di Alessandra Spisni. Niente carne, niente prosciutto, solo lattuga, fave, zucchine, pomodori, il classico trito e per completare pane grattugiato. Perfetta però per l’estate per restare più leggere pur sempre mangiando una lasagna. Ecco la ricetta di oggi della Spisni per le lasagne estive con le verdure, lasagne in bianco per le ricette La prova del cuoco.

RICETTE LA PROVA DEL CUOCO – LASAGNE ESTIVE DI ALESSANDRA SPISNI

Ingredienti – Per la pasta: 2 uova e 200 g di farina 0 

Per la farcitura: 100 g di fave, 100 g di lattuga romana, 100 g di zucchine, 100 g di pomodori, 1 carota, 2 coste di sedano, 1 cucchiaino di farina, 150 g di burro, 200 g di mozzarella a dadini, pane grattugiato, olio, cipolla, aglio, timo, maggiorana, basilico, sale e pepe

Preparazione: impastiamo farina e uova e tiriamo la sfoglia sottile, tagliamo a rettangoli e abbiamo la pasta che cuociamo in acqua bollente e salata, scoliamo e facciamo raffreddare in una ciotola con acqua fredda e salata.

Facciamo il soffritto con un po’ di olio, sedano, carota, cipolla e anche l’aglio, tutto a dadini. Tagliamo tutte le verdure a dadini e le facciamo soffriggere tutte insieme con il burro, saliamo e pepiamo. Facciamo cuocere 5 minuti a fiamma bassa e con il coperchio, mescoliamo e aggiungiamo il cucchiaino di farina, mescoliamo e lasciamo tostare. Solo dopo aggiungiamo abbondante acqua. facciamo cuocere e quasi a fine cottura aggiungiamo il trito di erbe aromatiche.

Componiamo la lasagna, nella teglia versiamo un po’ di ragù di verdure, iniziamo con la prima sfoglia, altro ragù e mozzarella a dadini, quindi sfoglia, ragù, mozzarella e al massimo facciamo tre strati. Terminiamo con la sfoglia pennellata con il fondo di cottura delle verdure e pane grattugiato già tostato. mettiamo in forno a 180 gradi per 15 minuti, facciamo dorare e poi riposare minimo 10 minuti prima di servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.