Anna Moroni prepara gnocchi di patate con porri e speck: Ricette all’italiana

Da non perdere la ricetta degli gnocchi di patate con porri e speck di Anna Moroni vista a Ricette all’italiana oggi 9 giugno 2020. E’ la ricetta degli gnocchi di patate di Anna Moroni, quindi seguiamo con cura i suoi ingredienti e i vari passaggi. Tante patate, ma che siano fredde quando aggiungiamo la farina; non manca la noce moscata e anche 1 uovo intero. Con Ricette all’italiana e Anna Moroni tutti imparano a cucinare, anche Annabruna sta imparando puntata dopo puntata. Non è difficile preparare gli gnocchi di patate con Ricette all’italiana, in più il condimento si prepara davvero in poco tempo. Ecco la ricetta degli gnocchi di patate di oggi di Anna Moroni per Ricette all’italiana. 

RICETTE ALL’ITALIANA, LA RICETTA DEGLI GNOCCHI DI PATATE CON SPECK E PORRI DI ANNA MORONI

Ingredienti: 1 kg di patate rosse lesse, 250 g di farina 00, 100 g di grana, 1 uovo, noce moscata

Per il condimento: 150 g di burro, 1 porro, 150 g di speck Alto Adige IGP

Preparazione: mettiamo il burro nel tegame e aggiungiamo i porri tagliati a rondelle e ovviamente ben lavati, facciamo stufare bene col coperchio, solo dopo aggiungiamo lo speck a listarelle. 

Per gli gnocchi usiamo le patate a pasta gialla o rossa. Lessiamo, peliamo e schiacciamo. Per l’impasto usiamo le patate fredde, altrimenti ci va troppa farina. Con le patate schiacciate creiamo la fontana, al centro l’uovo, battiamo con la forchetta, aggiungiamo il parmigiano e un pizzico di noce moscata grattugiata. Aggiungiamo la farina e iniziamo a impastare con le mani.

Dall’impasto otteniamo i bigoli e tagliamo i dadini tutti uguali, passiamo il dito o la forchetta su ogni dadino e abbiamo gli gnocchi di patate.

Facciamo bollire l’acqua, saliamo e cuociamo gli gnocchi, scoliamo quando salgono a galla. Versiamo nel tegame con speck e porri, completiamo col formaggio grattugiato e serviamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.