Daniele Persegani è tornato con la ricetta della sfoglia lorda funghi e salsiccia

Daniele Persegani a E’ sempre mezzogiorno oggi 2 ottobre 2020 per le ricette con Antonella Clerici, per la ricetta della sfoglia lorda con funghi e salsiccia. “Quando arriva lui è sempre una festa e una gioia” esclama Antonella Clerici e annuncia l’ingresso di Daniele Persegani in cucina con il suo primo piatto golosissimo. Sfoglia lorda con funghi e salsiccia è la ricetta del ritorno in tv con Daniele Persegani. Ripieno semplice con i formaggi da spalmare, la sfoglia classica e poi il sughetto cin funghi e salsiccia. Ecco come si fa la sfoglia lorda di Persegani. e speriamo Daniele torni presto in cucina con Antonella Clerici.

RICETTE DANIELE PERSEGANI, LA SFOGLIA LORDA CON FUNGHI E SALSICCIA 

Ingredienti: 400 g di farina, 4 uova, 200 g di crescenza, 100 g di mascarpone, 150 g di ricotta, 100 g di formaggio grattugiato, 500 g di cardoncelli, 2 salsicce, 1 spicchio di aglio, 1 bicchiere di vino bianco, prezzemolo tritato, una noce di burro, noce moscata, salvia, sale e olio 

Preparazione: impastiamo la farina con le uova, sfoglia classica. Stendiamo la sfoglia e dividiamo a metà con un segno.

Per il ripieno mescoliamo mascarpone, crescenza, ricotta e formaggio grattugiato. Su metà della sfoglia spalmiamo i formaggi. Ripieghiamo la sfoglia sul ripieno e tagliamo con la rotellina le strisce di pasta ripiena e poi a pezzetti.

In padella sciogliamo il burro con lo spicchio di aglio, aggiungiamo una julienne di funghi; se abbiamo altro tipo di funghi li dobbiamo prima lessare. Aggiungiamo in padella con il burro i funghi, sfumiamo con il vino bianco e aggiungiamo la salsiccia fresca a pezzetti senza la pelle.

Cuociamo la pasta in acqua bollente e salta, bastano due minuti. Scoliamo la pasta in padella saltando con il sughino a cui abbiamo aggiunto il prezzemolo tritato, un goccio di acqua di cottura e formaggio grattugiato. Serviamo completando con la salvia a julienne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.