Timballo di rigatoni, la ricetta degli Improta per E’ sempre mezzogiorno è il piatto della domenica

La ricetta del timballo di rigatoni con fonduta di Mauro Improta per E' sempre mezzogiorno

Ottima la ricetta del timballo di rigatoni di Mauro Improta che ancora una volta è nella cucina di E’ sempre mezzogiorno con suo figlio Mattia. Una coppia fantastica con ricette golosissime e semplice da eseguire. Con le ricette degli Improta possiamo preparare il pranzo della domenica e infatti il timballo di rigatoni con fonduta di oggi 13 novembre è il piatto della domenica che di certo faremo. Passaggio dopo passaggio tra soffritto e fonduta di caciocavallo ecco come si fa il timballo di pasta al forno visto oggi a E’ sempre mezzogiorno. Magari usiamo anche noi la pasta sfoglia già pronta.

RICETTE MAURO IMPROTA – LA RICETTA DEL TIMBALLO DI RIGATONI PER E’ SEMPRE MEZZOGIORNO

Ingredienti: li trovate nella foto in basso

Preparazione: cuociamo la pasta in acqua bollente e salata. 6 minuti di cottura sono sufficienti perché poi andranno in forno.

Passiamo al soffritto in padella fatto con due spicchi di aglio e cipolla tritata, un po’ di olio e aggiungiamo la salsiccia sgranata, facciamo rosolare e aggiungiamo il vino a fiamma alta, facciamo sfumare e solo dopo aggiungiamo prima i piselli e poi la passata di pomodoro. Facciamo cuocere per circa 15 minuti.

Per la fonduta: facciamo sciogliere invece nel pentolino il burro e aggiungiamo il formaggio caciocavallo a dadini, uniamo un po’ di latte.

Mauro Improta chiede scusa a Montersino ma lui oggi usa la pasta sfoglia già pronta. Disponiamo la sfoglia tonda nello stampo e poi facciamo con le strisce di pasta sfoglia una treccia che sarà per il bordo dello stampo.

Scoliamo la pasta e condiamo con il sugo e il formaggio grattugiato. Versiamo nello stampo sulla pasta sfoglia un primo strato di rigatoni conditi, aggiungiamo la mozzarella a dadini. Un altro strato di rigatoni e altro formaggio grattugiato. Mettiamo in forno a 200 gradi per circa 30 minuti. 

Togliamo dal forno il timballo, sformiamo e completiamo con sopra la fonduta di formaggio e foglie di basilico fresco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.