Pasta col sugo della domenica dalle ricette E’ sempre mezzogiorno: pasta fresca e pasta secca

La ricetta dei tortiglioni col sugo della domenica o della pasta fresca? Alle ricette E’ sempre mezzogiorno oggi 20 novembre 2020 aggiungiamo la pasta della domenica, sia i maccheroni fatti con la farina di semola e l’acqua che il sugo della domenica, buonissimo con la cane di maiale e di vitello. Pochi ingredienti per un risultato perfetto. Gustiamo la ricetta E’ sempre mezzogiorno dello chef siciliano completa, nel piatto serviamo sia la pasta a sugo che la carne al sugo così avremo primo e secondo perfetti. Non perdete questa e le altre ricette di oggi di E’ sempre mezzogiorno per il menù della domenica. In collegamento oggi per la prima ricetta c’è Milly Carlucci che tenta in tutti i modi di convivere Antonella Clerici a partecipare il prossimo anno al suo Ballando con le Stelle. Ci riuscirà?

TORTIGLIONI COL SUGO DELLA DOMENICA – RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO 20 NOVEMBRE 2020

Ingredienti: li trovate nelle foto in basso

Preparazione: nella padella grande facciamo andare un filo di olio con lo spicchio di aglio con la foglia di alloro, aggiungiamo la carne, salsiccia, costine, muscolo di vitello e la cotenna e facciamo rosolare, pepiamo e aggiungiamo gli altri aromi come cannella, chiodi di garofano e noce moscata, saliamo. Poi uniamo il concentrato di pomodoro, sfumiamo con il vino rosso. Uniamo la passata di pomodoro e lasciamo cuocere 3 o 4 ore ovviamente coperto.

Impastiamo semola di grano duro e acqua tiepida (400 g di semola, 200 g di acqua tiepida), facciamo riposare il panetto e formiamo i serpentelli che dividiamo in bastoncini tutti della stessa lunghezza, scaviamo e tiriamo con il ferro. Sono un po’ come i fusilli. Disponiamo la pasta fresca in modo da farla un po’ asciugare e senza sovrapporre. 

Cuociamo la pasta in acqua bollente e salata, scoliamo e condiamo con il sugo di pomodoro e la carne. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.