Ricette zia Cri: tagliatelle con salsiccia, carciofi e zola da E’ sempre mezzogiorno

Tagliatelle salsiccia carciofi e zola di Zia Cri, il primo piatto di oggi 18 dicembre 2020 per le ricette E’ sempre mezzogiorno. Anche oggi poco spazio in cucina per la ricetta di zia Cri, una preparazione veloce ma fin troppo veloce, il tempo stringe e i passaggi vengono spiegati troppo velocemente. Alla fine la ricetta di oggi di zia Cri con le tagliatelle è così semplice che possiamo prepararla anche senza grandi spiegazioni ma è un vero peccato perdere preziosi consigli. Se vi piacciono i carciofi, se vi piacciono le salsicce, se vi piace il gorgonzola, allora queste tagliatelle sono una vera bontà. Possono essere anche un piatto unico, un piatto completo, primo e secondo piatto perché abbiamo le tagliatelle ma anche la salsiccia con i carciofi. Non perdete questa e le altre ricette E’ sempre mezzogiorno, la ricetta di oggi di zia Cri. Buonissima oggi anche la caponata così come i biscotti di Babbo Natale e ovviamente l’albero di pane di Fulvio Marino.

RICETTE ZIA CRI PER E’ SEMPRE MEZZOGIORNO – LA RICETTA DELLE TAGLIATELLE CON SALSICCIA, CARCIOFI E GORGONZOLA

Ingredienti: 500 g di tagliatelle secche, 2 carciofi, 2 salsicce, scalogno, 1 bicchiere di vino, timo, sale, pepe, olio di oliva, 100 g di gorgonzola

Preparazione: cuociamo le tagliatelle secche in acqua bollente e salata, possiamo fare le tagliatelle fresche in casa e poi farle seccare, oppure le compriamo in busta. 

In padella facciamo andare la salsiccia sgranata con un po’ di olio e lo scalogno tritato, facciamo rosolare e sfumiamo. Aggiungiamo i carciofi che abbiamo già pulito e tagliato a fettine sottile. Facciamo attenzione a non fare annerire i carciofi. Aggiungiamo anche un po’ di timo e saliamo, uniamo anche il pepe. Facciamo cuocere.

Scoliamo bene le tagliatelle e saltiamo in padella con il sugo ormai pronto e completiamo il primo piatto con il formaggio gorgonzola a pezzetti. Serviamo subito la pasta così condita, caldissima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.