Ricette Mauro Improta, gnocchi al basilico con pescatrice per E’ sempre mezzogiorno

La ricetta degli gnocchi al basilico con pescatrice, un primo piatto di Mauro Improta, una delle ricette E’ sempre mezzogiorno di oggi 28 gennaio 2021 da non perdere. Davvero golosi questi gnocchi verdi di Mattia e Mauro Improta e in poco tempo abbiamo un pranzo completo, nutriente e goloso. Non perdete questa ricetta degli gnocchi al basilico, il basilico va nell’impasto ma seguendo un passaggio ben suggerito dallo chef napoletano. Quando consumiamo un primo piatto a base di patate poi evitiamo magari il pane nel resto del pranzo o della cena, questo il consiglio di Evelina Flachi ma Antonella Clerici confessa che non ci riesce molto. A questo punto non ci resta che seguire la ricetta degli gnocchi al basilico di E’ sempre mezzogiorno.

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO – LA RICETTA DEGLI GNOCCHI AL BASILICO CON PESCATRICE DI MAURO IMPROTA

Ingredienti: li trovate nelle foto in basso

Preparazione: sfilettiamo il pesce, tagliamo a pezzi, saliamo e pepiamo. Nella padella antiaderente facciamo rosolare l’aglio a pezzetti con un po’ di olio, aggiungiamo il pesce e facciamo rosolare velocemente mescolando di continuo ma senza rovinare il pesce. Sfumiamo con il vino bianco, facciamo evaporare bene e aggiungiamo il pomodoro ramato tagliato a filettini con la pelle ma senza i semini. Facciamo andare, con cottura nel totale davvero veloce, se necessario aggiungiamo un po’ di acqua di cottura degli gnocchi. 

Lessiamo le patate, peliamo e schiacciamo, saliamo e pepiamo. Versiamo nella ciotola. 

Frulliamo il basilico con un uovo e il sale e aggiungiamo alle patate, amalgamiamo bene e aggiungiamo la farina necessaria per ottenere un composto perfetto per fare gli gnocchi. Otteniamo i classici salamini di impasto e tagliamo a tocchetti tutti uguali. Scaviamo con il dito e otteniamo gli gnocchi. Cuociamo in acqua bollente e salata. Scoliamo e saltiamo in padella con il pesce, un filo di olio di oliva e serviamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.