Nidi di tagliolini, la ricetta di Beniamino Baleotti

Dalle ricette Detto Fatto la ricetta di oggi 3 febbraio 2021 E’ una ricetta di beniamino Baleotti, è il primo piatto goloso che possiamo preparare la domenica. In realtà i nidi tagliolini Detto Fatto è un piatto completo, due piatti in uno: primo e secondo, la pasta e le polpette. Prepariamo il sugo di pomodoro, le polpette, i tagliolini e avremo poi dei golosi nidi di pasta da mettere in forno a gratinare. Ecco la ricetta di oggi di Beniamino Baleotti, la ricetta per fare i tagliolini con le polpette al forno. Non perdete le altre ricette in tv.

RICETTE DETTO FATTO DI BENIAMIMO BALEOTTI – LA RICETTA DEI NIDI DI TAGLIOLINI 

Ingredienti – Per la sfoglia: 300 g di farina da sfoglia e 3 uova grandi

Per le polpette: 350 g di macinato di maiale, 50 g di mortadella, 35 g di parmigiano reggiano, 2 fette di pane raffermo, 1 bicchiere di latte intero, 2 uova grandi, pane grattugiato, noce moscata e sale q.b.

Per il sugo: 700 ml di passata di pomodoro, 200 g di piselli, 1 cipolla bionda, 1 spicchio di aglio, sale grosso e parmigiano reggiano q.b.

Preparazione: impastiamo la farina con le uova per almeno 5 minuti, facciamo riposare 30 minuti avvolta nella pellicola. Tiriamo la sfoglia ma non troppo sottile, lo facciamo con la nonna papera ma se siamo bravissimi con il mattarello. Facciamo asciugare un po’ e poi tagliamo i tagliolini.

Passiamo alle polpette e nella ciotola uniamo la carne macinata con la mortadella tritata. Uniamo il pane che abbiamo ammollato nel latte e strizzato. Amalgamiamo e uniamo le uova e il formaggio grattugiato, mescoliamo, saliamo, e aggiungiamo la noce moscata. Se necessario aggiungiamo altro pane grattugiato e mescoliamo bene. Formiamo le polpette grandi come una noce.

Per il sugo facciamo soffriggere la cipolla con aglio e un po’ di olio di oliva, uniamo la passata, facciamo addensare e aggiungiamo le polpette, facciamo cuocere coperto. Aggiungiamo i piselli, un pochino di sale e pochissimo zucchero, facciamo cuocere 30 minuti. 

Cuociamo i tagliolini in abbondante acqua salata, scoliamo al dente. Versiamo i tagliolini nel sugo facciamo insaporire a fuoco spento. 

Formiamo dei nidi di pasta sulla teglia foderata con la carta forno. Farciamo i nidi con un po’ di sugo e una polpettina, aggiungiamo formaggio grattugiato e mettiamo in forno a 180° C per 15 minuti, devono gratinare. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.