Gnocchi strisciati con pesto di aglio orsino, la ricetta di Barbara De Nigris

Schupfnudel con pesto di aglio orsino, la ricetta degli gnocchi di Barbara De Nigris dalle ricette E’ sempre mezzogiorno di oggi 22 marzo 2021. Un primo piatto molto goloso e con sapori da provare. Barbara De Nigris come sempre ci porta nella sua cucina, nella sua tradizione e con questo piatto di gnocchi strisciati con pesto di aglio orsino abbiamo un’altra idea da portare in tavola. Facciamo prima di tutto l’impasto con le patate ma Barbara le cuoce al vapore. Non perdete questa e le altre ricette E’ sempre mezzogiorno della puntata del lunedì, anche la ricetta dei nidi di rondine di zia Cri. 

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO – BARBARA DE NIGRIS

Ingredienti: li trovate nelle foto in basso

Preparazione: facciamo cuocere al vapore le patate con il rosmarino. Schiacciamo con lo schiacciapatate che se è a maglie larghe schiacciamo le patate due volte. Aggiungiamo la noce moscata e il sale, aggiungiamo subito con le patate ancora calde il burro, mescoliamo bene e facciamo raffreddare. Aggiungiamo solo dopo l’uovo, versiamo sul tavolo e uniamo la farina. Se mettiamo la farina quando le patate sono ancora calde ne assorbiranno molta di più di farina.

Impastiamo bene sul tavolo e quando il composto lo permette ci aiutiamo con un po’ di farina e proseguiamo come si fa con gli gnocchi classici. Quindi il filoncino e tagliamo però a pezzi un po’ più grandi, non li scaviamo ma li tiriamo con il palmo della mano.

Cuociamo gli gnocchi strisciati nell’acqua bollente e salata. Scoliamo quando salgono a galla. In padella facciamo sciogliere il burro e versiamo qui gli gnocchi appena scolati. Aggiungiamo del formaggio grattugiato e copriamo con il coperchio per ottenere una golosa crosticina.

Le foglie di aglio orsino le tagliamo a pezzi e frulliamo con pinoli, formaggio grattugiato e olio usando il frullatore a immersione. 

Tostiamo in padella con un po’ di burro le briciole di pane secco col finocchietto a cui abbiamo aggiunto rosmarino tritato. Serviamo gli gnocchi con il pesto di aglio orsino stemperato con un po’ di acqua di cottura. Completiamo con le briciole di pane. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.