Ruote alla carbonara di piselli, le ricette di Zia Cri

La ricetta di Zia Cri delle ruote alla carbonara di piselli dalle ricette E’ sempre mezzogiorno di oggi 14 aprile 2021. E’ il primo piatto che Zia Cri e Antonella Clerici propongono dopo il collegamento con Amatrice e con gli esperti che parlano dell’ottimo guanciale e della famosa pasta amatriciana. Uova, pecorino, piselli, guanciale, porro e niente olio, basta il grasso del guanciale. Usiamo ottimi ingredienti per un ottimo piatto di pasta con piselli e guanciale ma anche per star bene. Ecco la ricetta della pasta alla carbonata di piselli dalle ricette di Zia Cri per E’ sempre mezzogiorno. 

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO DI ZIA CRI – LA RICETTA DELLA CARBONARA DI PISELLI

Ingredienti: li trovate nelle foto in basso

Preparazione: cuociamo la pasta in acqua bollente e salata, zia Cri suggerisce di cambiare ogni tanto il formato della pasta.

Togliamo la parte della cotica del guanciale, ma non eliminiamo il grasso, tagliamo a listarelle e mettiamo in una padella antiaderente senza aggiungere altri grassi, facciamo saltare. Tagliamo altro guanciale a listarelle più grosse, aggiungiamo anche queste in padella. Scoliamo il guanciale rosolato, lo mettiamo in una ciotola, lasciamo invece il grasso in padella.

Sbollentiamo i piselli. Tagliamo il porro a fettine sottili, utilizziamo solo la parte bianca. Nella padella con il grasso del fondo di cottura del guanciale versiamo porro e piselli, facciamo andare. Non aggiungiamo olio, saliamo e pepiamo. Pochi minuti e versiamo una parte di piselli e porro nel bicchiere alto, aggiungiamo un po’ di acqua di cottura della pasta e frulliamo con il mixer a immersione. Otteniamo la crema.

Nella ciotola rompiamo le uova e sbattiamo con il pepe e il pecorino grattugiato.

Scoliamo la pasta al dente e versiamo nella padella calda appena utilizzata ma vuota, aggiungiamo se necessario un po’ di acqua di cottura, aggiungiamo le uova sbattute, la fiamma è spenta ma la padella è ben calda. Facciamo saltare, aggiungiamo i piselli tenuti da parte interi, il guanciale, facciamo saltare velocemente. Serviamo la pasta su una base di crema di piselli, completiamo con altra crema di piselli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.