Maccarones de busa, la ricetta sarda di Michele Farru

La ricetta dei maccarones de busa è un’altra ricetta sarda di Michele Farru per E’ sempre mezzogiorno. E’ un altro ottimo primo piatto che Farru ha preparato suggerendo tutti i dettagli per avere un risultato perfetto. La salsa verde fatta con la rucola, i pinoli e altro. Il tonno che in parte scottiamo e se vogliamo in parte lo lasciamo crudo facendo però molta attenzione perché può essere pericoloso. La ricetta della pasta sarda con la semola è davvero da copiare ma abbiamo bisogno del ferretto per ottenere questi maccarones. Abbiamo voglia di ricette nuove e nella cucina di Antonella Clerici per E’ sempre mezzogiorno c’è ancora una bella idea. Ecco come si fanno i maccarones di E’ sempre mezzogiorno. 

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO – MACCARONES DE BUSA DI MICHELE FARRU

Ingredienti: li trovate nelle foto in basso

Preparazione: impastiamo semola fine con acqua e sale, lo facciamo a mano o nella planetaria, otteniamo un panetto che è facile da lavorare, come per la classica pasta fresca. Facciamo riposare 30 minuti e poi tagliamo a pezzi e stendiamo con le mani ottenendo dei filoncini, come si fa con gli gnocchi ma un po’ più spesso. Tagliamo a tocchetti tutti uguali e con il ferro stendiamo tirando più volte avanti e dietro il ferretto su ogni pezzetto di pasta. In pratica sono un po’ come i fusilli campani.

Cuociamo la pasta in acqua bollente e salata, più o meno cuociono in 7 minuti.

Togliamo la parte nera esterna del tonno fresco. La parte buona del tonno fresco la tagliamo a cubetti e condiamo con pepe, sale, olio e lemon grass tagliato a pezzettini, se non l’abbiamo sostituiamo con limone.

Scaldiamo la padella antiaderente con un filino di olio e lemon grass, scottiamo velocemente parte del tonno a dadini. Scoliamo la pasta e la saltiamo nella padella con il tonno scottato.

Per la salsa verde frulliamo i pinoli con aglio, olio e frulliamo con il frullatore a immersione, aggiungiamo rucola e un po’ di prezzemolo, frulliamo ancora e uniamo pecorino grattugiato e sale. 

Aggiungiamo la salsa verde nella padella con pasta e tonno ma lo facciamo a fuoco spento. Se vogliamo completiamo con il tonno crudo, ma facciamo attenzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.