Pomodori con riso e baccalà, la ricetta di Sergio Barzetti

La ricetta di Sergio Barzetti di oggi 21 giugno 2021 per E’ sempre mezzogiorno, la ricetta dei pomodori con il riso. Un primo piatto estivo da non perdere, una ricetta di pomodori ripieni di riso diversa dal solito perché Sergio Barzetti li fa con il baccalà. Quindi pomodori, riso artemide e baccalà ma seguiamo con attenzione tutti i passaggi di questa ricetta di oggi, le ultime di E’ sempre mezzogiorno per questa stagione. Antonella Clerici tornerà con le ricette dei suoi protagonisti in cucina a settembre. Ecco la ricetta dei pomodori riso e baccalà di Barzetti di oggi, lunedì 21 giugno.  

RICETTE SERGIO BARZETTI E’ SEMPRE MEZZOGIORNO – POMODORI CON RISO E BACCALA’

Ingredienti: 200 g riso artemide, foglie di alloro, menta, scorza di 1 limone, pepe, 300 g baccalà dissalato, 4 pomodori ramati tondi, basilico, pimpinella, erba cipollina, origano fresco, olio evo, sale

Preparazione: in acqua fredda nella pentola immergiamo la menta fresca e la scorza di limone. Tagliamo il baccalà a pezzi e aggiungiamo nella pentola, facciamo bollire e lasciamo 1 minuto, togliamo dal fuoco e lasciamo il pesce nella pentola. Togliamo la pelle al baccalà e teniamo da parte.

Nell’acqua semplice facciamo cuocere il riso nero, quindi servono circa 40 minuti, anche di più. Il consiglio di Barzetti è sempre quello di cuocere in anticipo il riso, mettiamo in frigo e così è pronto all’occorrenza. 

Svuotiamo i pomodori tondi tagliamo la parte superiore, eliminando la polpa, che possiamo usare per altro. Mettiamo i pomodori a testa in giù e facciamo scolare. Frulliamo la pelle del baccalà con succo di limone e olio, frulliamo con il mixer a immersione, la pelle addensa, fa da collagene. 

Versiamo il riso ben scolato e raffreddato nella ciotola, aggiungiamo il baccalà sfogliato, origano fresco tritato al coltello, olio di oliva e amalgamiamo il tutto. Versiamo il riso sul vassoio, disponiamo sopra i pomodori svuotati e scolati, farciamo con altro riso condito con il baccalà e completiamo con il composto appena frullato e pimpinella. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.