Pasta al ragù di tonno, la ricetta di Giusina in cucina

La ricetta della pasta con il tonno di Giusina in cucina, la ricetta degli spaghetti al ragù di tonno. La ricetta di Giusina in cucina ancora una volta dalla Sicilia, ma non dalla cucina di casa ma da Favignana. Giusina Battaglia nell’ultima puntata ci ha mostrato la tonnara di Favignana, ci ha portato con lei e Lello in un posto che trasuda storia ma adesso passiamo alla ricetta della pasta al tonno di Giusina, la ricetta degli spaghetti al ragù di tonno. Abbiamo bisogno di un po’ di ingredienti ma la maggior parte li abbiamo di certo già in cucina. A Palermo il tonno si chiama anche “tunnina”, per questa ricetta lo tagliamo a dadini piccoli. Non perdete questa e le altre ricette. 

RICETTE GIUSINA IN CUCINA SEACILY EDITION – SPAGHETTI A RAGU’ DI TONNO

Ingredienti: 300 g di spaghetti, 200 g di tonno fresco tagliato a dadini piccoli, capperi, 1 spicchio di aglio, 1 cipolla, menta, 300 g di pomodori pelati, sale, 1 bicchiere di vino bianco secco, peperoncino, pane grattugiato, olio di oliva e 1 cucchiaio di zucchero

Preparazione: tagliamo il tonno fresco a fette e poi a dadini piccoli. In padella mettiamo aglio e cipolla tritata e facciamo andare con un po’ di olio di oliva. Aggiungiamo poi il tonno fresco a dadini, saliamo e aggiungiamo anche il peperoncino, questa volta niente pepe. Facciamo ben rosolare il tonno e solo dopo sfumiamo con il bicchiere di vino bianco secco, facciamo evaporare. Uniamo poi i pomodori pelati che abbiamo tagliato a pezzetti, uniamo anche i capperi dissalati e la menta fresca spezzettata a mano. Uniamo un pochino di zucchero per togliere l’acidità al pomodoro e controlliamo di sale. Facciamo cuocere 10 – 15 minuti.

Cuociamo gli spaghetti in acqua bollente e salata, scoliamo al dente. Intanto, in un’altra padella facciamo tostare il pane grattugiato, la mollica di pane, con un po’ di olio. Scoliamo la pasta nella padella col ragù e facciamo saltare, uniamo un po’ di mollica tostata e serviamo completando con altra mollica tostata. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.