La ricetta speciale dei tortelli guanciale e scampi di Michele Farru

Tortelli guanciale e scampi è la ricetta di Michele Farru, la ricetta E’ sempre mezzogiorno di oggi 16 settembre 2021 che è davvero originale e golosa. Una bella idea con le ricette E’ sempre mezzogiorno del mercoledì e oggi lo chef siciliano non solo prepara i tortelli con un ripieno particolare fatto con scampi e guanciale ma racconta anche che si è lanciato in un altro lavoro, anche nella produzione, quindi è molto carico e pieno di entusiasmo. Guanciale e scampi, carne e pesce per un ripieno davvero da provare. Non perdete questa ricetta dei tortelli E’ sempre mezzogiorno e le altre ricette di Michele Farru.

E’ sempre mezzogiorno, Michele Farru la ricetta dei tortelli guanciale e scampi

Ingredienti: 150 g di farina 00, 100 g di semolato di grano duro, 1 uovo intero, 2 tuorli, acqua –

300 g di guanciale, 400 g di scampi, maggiorana – Per il sughetto: teste e carapaci degli scampi, 1 carota, 1 costa di sedano, 1 cipolla, mezzo bicchiere vino bianco, 1 pomodoro rosso, 1 spicchio d’aglio, 1 foglia di alloro, zafferano, farina, olio, acqua e sale 

Preparazione: nella ciotola mettiamo la farina 00, il semolato rimacinato, le uova, impastiamo aggiungendo un po’ di acqua fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Tiriamo la sfoglia con la nonna papera.

Puliamo gli scampi e li tagliamo al coltello, aggiungiamo il guanciale tritato al coltello, aggiungiamo le erbe aromatiche tritate e mescoliamo bene, con questo farciamo la pasta che abbiamo tagliato in tanti dischetti. Chiudiamo bene a mezzaluna ottenendo poi i tortelli. Sigilliamo bene la pasta.

In forno a 170° per 1 ora mettiamo tutti gli scarti del pesce e poi mettiamo nel tegame con un po’ di olio, vino bianco e acqua, facciamo cuocere 20 minuti, facciamo raffreddare e filtriamo, abbiamo il sughetto. Tagliamo il guanciale a fette e a pezzetti e mettiamo in padella, rendiamo croccante. Altri scampi puliti e interi li condiamo con sale, olio e pepe. Cuociamo i tortelli in acqua bollente e salata, scoliamo e condiamo con il sughetto. Completiamo con zafferano e guanciale, poi gli scampi crudi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.