Ricette Zia Cri: pasta con sarde e finocchietto

La ricetta della pasta con le sarde e finocchietto di Zia Cri, il primo piatto E’ sempre mezzogiorno di oggi 21 ottobre 2021, la ricetta veloce del giorno. Dopo avere mostrato alcuni trucchi in cucina Cristina Lunardini ci ha deliziato con questo piatto di pasta davvero ottimo, economico e facile da fare. Il formato per la pasta con le sarde che Zia Cri sceglie sono i bigoli freschi ma possiamo usare anche gli spaghetti o altra pasta. Il sughetto con le sarde si prepara in pochi minuti, facciamo solo attenzione al finocchietto selvatico e non dimentichiamo il pane grattugiato tostato. Ecco la ricetta di oggi di Zia Cri.

Ricette E’ sempre mezzogiorno Zia Cri – pasta con le sarde e finocchietto

Ingredienti: 200 g di bigoli freschi, 100 g di sarde fresche, 50 g di finocchietto selvatico, ½ cipolla, 1 spicchio d’aglio, 3 filetti di acciughe, 1 bustina di zafferano, 10 g di uvetta passa, 15 g di granella di mandorle, 15 g di pinoli, 2 cucchiai di pangrattato, olio evo, sale e pepe

Preparazione: abbiamo la pasta già pronta, i bigoli freschi, ma possiamo scegliere anche dei classici spaghetti.

Nella pentola piena d’acqua per la pasta lessiamo il finocchietto selvatico, facciamo bollire e lo scoliamo mantenendo l’acqua nella pentola, qui cuociamo la pasta.

In padella versiamo un bel po’ di olio di oliva, facciamo scaldare e uniamo la cipolla tritata al coltello e l’aglio, facciamo soffriggere ma attenzione a non fare bruciare nulla. Aggiungiamo i pinoli, le acciughe sott’olio che facciamo sciogliere mescolando, la granella di mandorle, facciamo tostare e solo dopo aggiungiamo le sarde ben pulite, mescoliamo senza paura di romperle. Dopo pochi minuti uniamo il finocchietto che abbiamo lessato e anche tritato. Alla fine aggiungiamo l’uvetta messa in ammollo nell’acqua, mescoliamo e aggiungiamo lo zafferano sciolto in un pochino di acqua di cottura.

Prendiamo un’altra padella e tostiamo il pane grattugiato con un pochino di olio, mescoliamo ed è pronto. Scoliamo la pasta, versiamo nella padella con le sarde fresche e completiamo servendo con il pane grattugiato appena tostato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.