Ciambella di risotto alle verze, la ricetta di Sergio Barzetti

Una ciambella di risotto alle verze con tanti ingredienti golosi, la ricetta di Sergio Barzetti
barzetti ciambella risotto

Risotto con le verze ma la ricetta non è finita. Sergio Barzetti propone la ricetta della ciambella di risotto con le verze, salsiccia e formaggio, una vera golosità. Dalle nuove ricette E’ sempre mezzogiorno la ricetta per fare il risotto alle verze, la ciambella di risotto alle verze. La verza la usiamo sia con le foglie intere che stufata in padella, va tutto nella ciambella salata che ha proposto Sergio Barzetti. Ovviamente non manca il formaggio toma ma va bene anche un altro formaggio simile. Non perdete questa e le altre ricette E’ sempre mezzogiorno, la ricetta del risotto alle verse con salsiccia sbriciolata e formaggio goloso.

Ricette Sergio Barzetti E’ sempre mezzogiorno – Ciambella di risotto alle verze

Ingredienti: 900 g di riso Vialone nano,1 verza, 50 g di pancetta tesa,1 bicchiere di Barbera, brodo di carne e verdure, 250 g di toma,120 g di burro, 300 g di salsiccia, 2 carote,1 costa di sedano,1 cipolla bionda, foglie di alloro, salvia, rosmarino, sale e pepe

Preparazione: la parte esterna della verza, le foglie più dure e grandi le passiamo in acqua bollente, senza rovinarle. La pare più tenera della verza la affettiamo.

In una pentola mettiamo una noce di burro, la pancetta tesa tagliata a dadini, facciamo soffriggere e aggiungiamo il trito di sedano, cipolla e carote, facciamo andare e aggiungiamo la verza affettata, pepe, sale e dopo un po’ quando tutto è ben caldo sfumiamo col vino rosso. Facciamo andare ancora un po’ e parte della verza la mettiamo da parte in una ciotola.

Aggiungiamo il riso nella pentola dove c’è il resto della verza appena stufata e ben calda. Facciamo scaldare e sfumiamo con altro vino rosso, solo dopo aggiungiamo un po’ di brodo. Proseguiamo la cottura aggiungendo un po’ alla volta altro brodo caldo. Alla fine mantechiamo con il burro. Versiamo il riso sulla teglia, facciamo raffreddare bene.In una padella sgraniamo la salsiccia e facciamo rosolare bene con un filo di olio, salvia e rosmarino.

Usiamo uno stampo per ciambella imburrato e spolverato con pane grattugiato. Foderiamo con le foglie di verza tenute da parte, versiamo del risotto, aggiungiamo sopra la verza stufata messa da parte nella ciotola. Distribuiamo il formaggio a dadini, altro riso e livelliamo. In forno 25 minuti minimo a 180°. Al momento di servire completiamo la ciambella con la salsiccia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.