Antonella Clerici e Maelle preparano la torta aperitivo con formaggio e wurstel (Foto)

Maelle, la figlia di Antonella Clerici, è sempre più brava in cucina e oggi con la sua mamma ha mostrato la ricetta della torta aperitivo, una torta fatta con pasta sfoglia, formaggio e wurstel. Una bellissima idea, una torta aperitivo facile, veloce, golosa, la possono fare anche i bambini. Infatti, è Maelle che prepara tutto mentre Antonella Clerici spiega i vari passaggi. 20 minuti in forno e Maelle mostra anche come si mangia questa torta di pasta sfoglia. Tante le ricette che la conduttrice suggerisce su Instagram in questo periodo di quarantena, tanti gli amici chef che cucinano per le sue dirette con simpatia ed entusiasmo ma le ricette di Maelle restano le più semplici e da provare subito. 

LA RICETTA DELLA TORTA APERITIVO DI MAELLE CON WURSTEL E FORMAGGIO

Ingredienti: wurstel, formaggio rotondo tipo brie, due rotoli di pasta sfoglia, un uovo per spennellare e semi di sesamo

Preparazione: stendiamo il primo cerchio di pasta sfoglia lasciando sotto la sua carta forno e disponiamo al centro il formaggio. Deve essere un formaggio che abbia una forma rotonda, tipo il brie, adatto anche a sciogliersi in forno. Copriamo con l’altro disco di pasta sfoglia. 

Tagliamo i wurstel a pezzi e disponiamo sul bordo della sfoglia. Con il coltello tagliamo la sfoglia superiore, facciamo due tagli ai lati di ogni wurstel. Adesso possiamo arrotolare la sfoglia intorno al wurstel fino a raggiungere il centro della torta.

Facciamo lo stesso con la sfoglia di sotto, quindi tagliamo i wurstel a pezzi, disponiamo intorno alla torta, sul bordo. Facciamo le stesse incisioni sui lati dei wurstel e arrotoliamo la sfoglia su ogni wurstel fino ad arrivare al formaggio. Abbiamo così due corone e il formaggio al centro.

Spennelliamo la torta con l’uovo sbattuto e completiamo con i semi di sesamo. mettiamo in forno a 180 gradi per 20 minuti. Il risultato è delizioso, possiamo gustare tagliando a pezzi con le mani il pezzo di wurstel in sfoglia che passiamo nel formaggio e buon appetito a tutti. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.