Antonella Clerici prepara gli gnocchi con Maelle ma il risultato non è dei migliori (Foto)


Continua a tenere compagnia ai suoi follower Antonella Clerici e anche oggi con Maelle ha cucinato qualcosa di buono, è giovedì quindi gnocchi ma tricolore (foto). Tutti in cucina per lessare le patate, impastare e poi gnocchi al sugo, gnocchi al pesto e gnocchi al gorgonzola, ma la pasta non sembra essere così golosa come la torta di ieri. Sincera come sempre Antonella Clerici dopo avere mostrato i vari passaggi per fare gli gnocchi di patate ha mostrato anche il piatto con la pasta ai tre sughi commentando che solo gli gnocchi al sugo sono venuti un po’ meglio. Esperimento non riuscito del tutto questa volta in cucina per Antonella Clerici e sua figlia ma lo scopo è un altro, quello di stare tutti insieme e di fare buon uso di quel tempo che se vogliamo essere positivi ci viene regalato in questo periodo. L’emergenza sanitaria spaventa tutti, chi può e deve restare casa è ben più protetto e magari aiuta sui social gli altri.

ANTONELLA CLERICI RESTA NEL SUO BOSCO TRA PASSEGGIATE E RICETTE PER I FOLLOWER

Sono tanti i vip che ognuno a modo proprio si mettono a disposizione di chi li segue sui social per alleggerire un po’ questa quasi quarantena che coinvolge tutta l’Italia. La Clerici di certo ha un pizzico di fortuna in più, ha il suo bosco dove passeggiare, non deve restare chiusa in casa tutto il tempo e infatti cammina tra i suoi alberi, si ferma ad abbracciarli e come dice lei fa il peeling al prato. 

Occupa il suo tempo nel modo migliore dopo avere letto, visto qualche film, giocato con i cani e ovviamente cucinato. Nella cucina del bosco non c’è solo Maelle ma anche la figlia di Vittoria Garrone, tutte insieme per preparare il pranzo. Chissà cosa cucineranno domani.

Leggi altri articoli di Bellezze VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close