La ricetta dell’estate, la panzanella di Luisanna Messeri con mezzo chilo di pane secco

Ancora una ricetta di Luisanna Messeri dal suo profilo Instagram, la ricetta della panzanella, la ricetta dell’estate perché fresca, non bisogna accendere i fornelli e si prepara in poco tempo. Per Luisanna Messeri la panzanella è un’altra ricettona da non perdere, utilizza mezzo chilo di pane secco, il pane di qualche giorno, poi spiega tutto nel dettaglio ed ecco la panzanella. Sono tantissime le ricette che Luisanna Messeri ci regala sul suo profilo Instagram, dai primi piatti ai dolci e poi questa panzanella. E’ un’altra ricetta economica per l’estate, la ricetta per tutti perché è davvero semplice prepara la panzanella. Volendo possiamo aggiungere anche altri ingredienti, come le olive, il tonno o altro. Serviamo la panzanella fredda, una volta preparata infatti va copera e messa in frigo. 

LE RICETTE DI LUISANNA MESSERI – LA RICETTA DELLA PANZANELLA

Ingredienti: mezzo chilo di pane secco o di qualche giorno, 1 bicchiere di aceto di vino, 2 cipolle rosse, 2 cetrioli, 4 o 5 pomodori maturi, sale, pepe e basilico fresco

Preparazione: facciamo a pezzi il pane secco, lo mettiamo a bagno in una ciotola con acqua fresca e il bicchiere di aceto, meglio se aceto di vino.

Puliamo le due cipolle rosse e le tagliamo a fettine, togliamo la buccia ai cetrioli e li tagliamo a fettine e poi in pezzi più piccoli. Tagliamo a pezzetti anche i pomodori rossi maturi. Strizziamo benissimo il pane e lo sbricioliamo, l’effetto che piace a Luisanna per il pane è un po’ quello del couscous. Aggiungiamo nella ciotola con il pane cipolle, pomodori e cetrioli, condiamo con olio di oliva, sale e pepe. Aggiungiamo anche le foglie di basilico fresco spezzettato, amalgamiamo bene. Assaggiamo per capire se dobbiamo aggiungere altro condimento. Copriamo la ciotola e mettiamo in frigo, si serve fredda.

Vuoi leggere altre ricette come questa?

SCOPRI IL CANALE TELEGRAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.