La ricetta della torta rovesciata porri e gorgonzola di Andrea Mainardi

Vanno a ruba le torte rovesciate di Andrea Mainardi e ce n’è davvero per tutti i gusti. Già dai mesi in cui c’era la quarantena, Andrea si era dilettato con tanti consigli per tutte le persone che volevano preparare in casa dei piatti particolari ma anche semplici da fare. E ha lanciato le sue torte rovesciate, che piacciono davvero molto a chi lo segue. Che cosa si cucina quindi oggi? Vi proponiamo la ricetta della torta rovesciata con porri e gorgonzola, che Andrea ha condiviso sui social in questi giorni. Una ricetta molto semplice perfetta soprattutto per chi ama il gorgonzola.

LA RICETTA DELLA TORTA PORRI E GORGONZOLA ROVESCIATA DI ANDREA MAINARDI

𝗜𝗡𝗚𝗥𝗘𝗗𝗜𝗘𝗡𝗧𝗜 (per una tortiera 32 diametro)
✔ 1 porro grande
✔ 200g gorgonzola
✔ 30g burro
✔ 20 g pinoli
✔ 50g formaggio grattugiato
✔ 1 rotolo pasta sfoglia tonda
✔ 1 mazzetto di salvia
✔ Sale e pepe q.b.

𝗣𝗥𝗢𝗖𝗘𝗗𝗜𝗠𝗘𝗡𝗧𝗢
Sciogliere il burro e velare il fondo della tortiera. Disporre in modo ordinato il porro crudo tagliato ad anelli spesso 1cm al massimo.

Cospargere con il formaggio, aggiungere i pinoli non tostati (tosteranno durante la cottura) e qualche foglia di salvia a julienne.

Coprire con la pasta sfoglia, bucare con i rebbi di una forchetta qui e là ed infornare a 170 gradi per 30 minuti.

Con attenzione rovesciare la torta salata nel piatto di portata e “scucchiaiare” noci di gorgonzola sulla superficie ancora calda in modo che si sciolga.

La ricetta è finita. Noi vi proponiamo anche altre ricette di Andrea Mainardi per delle torte rovesciate da non perdere. Che ne dite di provare quella al cioccolato bianco con il limone?

E voi avete provato a fare in casa una di queste ricette di Andrea Mainardi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.