Lo strudel di lenticchie di Anna Moroni da Ricette all’Italiana

Cosa si cucina con i consigli di Anna Moroni oggi? Dalla puntata di Ricette all’Italiana del 29 ottobre 2020 arriva la ricetta dello strudel di lenticchie. E’ la seconda ricetta preparata da Anna Moroni che ha aperto la puntata con la ricetta degli gnocchi con il ragù di oca.

Vediamo quindi come si prepara questa versione particolare di uno strudel, lo avevate mai provato prima con le lenticchie?

LA RICETTA DELLO STRUDEL DI LENTICCHIE DI ANNA MORONI

Iniziamo con la lista degli ingredienti dello strudel di lenticchie

  • Pasta: 300 g farina 0, acqua tiepida, scorza d’arancia, 150 g burro
  • Ripieno: 400 g cavolo cappuccio, 80 g lenticchie, 150 g caciotta di Norcia, finocchietto selvatico, olio evo, sale, pepe

E adesso la preparazione dello strudel, faremo l’impasto fatto in casa. Per chi non volesse prepararlo, può usare una sfoglia già pronta. Iniziamo quindi dal nostro impasto: prendiamo la farina e la uniamo con il burro freddo a tocchetti. Ottenuto un composto sabbioso, aggiungiamo un pizzico di sale ed un po’ d’acqua fredda, poca per volta, finchè non si forma una palla della consistenza di una frolla. A questo punto lasciamo riposare almeno per una trentina di minuti.

Per il ripieno il cavolo cappuccio sarà protagonista!  Prendiamo una padella capiente e dentro mettiamo il cavolo cappuccio affettato finemente con un filo d’olio ed i semi di finocchietto. Quando il cavolo è appassito, uniamo le lenticchie precotte e lasciamo insaporire. Lasciamo raffreddare prima di farcire lo strudel perchè altrimenti la pasta si rovina. Prendiamo quindi intanto il nostro impasto per lo strudel e lo stendiamo dando una forma rettangolare.

Mettiamo quindi sopra alla pasta il nostro ripieno unendo anche la scorza di arancia e le lenticchie. Completiamo con la caciotta di Norcia, restando quindi nella amata Umbria protagonista anche della puntata di oggi di Ricette all’Italiana. Pieghiamo la pasta sul ripieno e sigilliamo bene i bordi. Spennelliamo con l’uovo sbattuto e cuociamo in forno caldo e statico a 180° per 40 minuti.

Lo strudel di lenticchie è pronto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.