La ricetta delle pepite di verdura di Anna Moroni

Se amate le verdure non vi potete perdere in nessuno modo la ricetta che oggi Anna Moroni ha realizzato. Dalla puntata di Ricette all’Italiana del 23 novembre 2020 arriva infatti la ricetta delle pepite di verdure un piatto così buono che può essere perfetto anche per i bambini che non amano spesso mangiare le verdure. Sotto forma di pepite, una sorta di hamburger di verdura come quelle viste nella cucina di Anna Moroni, anche per i più piccini sarà piacevole mangiare le verdure! Non poteva che ricevere quindi i complimenti di Davide Mengacci Anna, per la sua ricetta.

Oggi il viaggio di Ricette all’Italiana ci porta alla scoperta di Schio e Anna si lascia proprio guidare dai sapori di queste terre. Vediamo quindi come preparare queste ottime pepite di verdure con la ricetta di Anna Moroni.

LA RICETTA DELLE PEPITE DI VERDURE DI ANNA MORONI

Iniziamo dalla lista degli ingredienti per la preparazione di queste pepite di verdure viste nella cucina di Anna Moroni: 3 patate lesse, 100 g di pisellini lessati, 300 g di broccoli lessati, 100 g di fagiolini lessati, 4 filetti di acciughe sott’olio, 2 uova, parligiano grattugiato qb, panatura di cornflakes speziato, aglio, olio evo

Per prima cosa prendiamo un tegame grande e dentro ci mettiamo il nostro olio con l’aglio ( Anna ha utilizzato i suoi estratti ma se ne può fare a meno usando ingredienti freschi). Uniamo anche le acciughe. Prima di iniziare la fase finale della ricetta dobbiamo aver lessato tutte le nostre verdure, in questo caso useremo: patate, piselli, broccoli, fagiolini.

Nel tegame con l’acciuga uniamo anche le patate tagliate a pezzetti e via via anche tutte le altre verdure che useremo, sempre tagliate a pezzi. Andiamo avanti con la cottura aspettando che si sfaldino per bene. Le nostre pepite devono essere fatte con verdure praticamente simili a un purea, anche se restano più integre. Schiacciamo tutto con la forchetta e uniamo durante la cottura un altro po’ di olio.

Togliamo quindi le verdure dal fuoco e le passiamo nella nostra panatura. Usiamo l’uovo, il pan grattato ma anche i cornflakes. Rimettiamo un goccio di olio in padella e cuociamo le pepite su entrambi i lati. La ricetta è servita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.