Rocher di lenticchie con aceto balsamico da Ricette all’italiana

La ricetta rocher lenticchie con aceto balsamico è una delle Ricette all’italiana per le feste. Sono rocher, sono polpettine con cuore di aceto balsamico, sono una vera delizia per la vigilia. Perfette per la vigilia di Natale e per la vigilia di Capodanno ma non solo perché possiamo gustarle sempre. Davevro un’idea unica mettere le perle di aceto balsamico al centro delle nostre polpettine di lenticchie. Sono rocher, sono palline golose con la panatura di nocciole e pane grattugiato. E’ una delle Ricette all’italiana suggerita da Maria De La Paz, una ricetta da copiare subito. Cosa possiamo preparare per Capodanno? Tane le ricette tra cui scegliere.

RICETTE ALL’ITALIANA – ROCHER DI LENTICCHIE CON ACETO DI BALSAMICO

Ingredienti: 300 g di lenticchie, 4 carote, 4 manciate di nocciole, curry, 1 uovo, sale, pepe, 50 ml di aceto balsamico extra vecchio

Per impanare: pane grattugiato, 1 uovo, 1 manciata di granella di nocciole

Preparazione: tagliamo la carota a dadini. 

Facciamo la riduzione dell’aceto balsamico: nella pentola versiamo l’aceto balsamico, aggiungiamo 1 g di agar agar e sciogliamo mescolando e portando a 100 gradi. Quando inizia a bollire è perfetto e versiamo negli stampini, mettiamo nel congelatore per 12 ore. Possiamo usare anche lo stampo per i cubetti di ghiaccio.

Le lenticchie non hanno bisogno di essere messe in ammollo, versiamo nella pentola con l’acqua e aggiungiamo le carote a dadini piccoli. Facciamo cuocere e poi frulliamo le lenticchie con le carote, sgocciolate. Uniamo l’uovo intero, il pane grattugiato, le nocciole intere. Se necessario possiamo aggiungere un pochino di acqua di cottura. Abbiamo il nostro composto frullato, ben amalgamato. Se possiamo aggiungiamo anche un po’ di curry. Sformiamo le perle di aceto balsamico messe in congelatore.

Nella ciotola sbattiamo 1 uovo con un pochino di sale.

Per la panatura uniamo il pane grattugiato e le granella di nocciole, mescoliamo. Con il composto di lenticchie otteniamo delle polpette, al centro mettiamo la perla di aceto balsamico, che passiamo prima nell’uovo e poi nella panatura. Friggiamo le polpettine in olio ben caldo e profondo e serviamo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.