Friselle pugliesi, la ricetta estiva con le alici fritte

La ricetta Detto Fatto di oggi 27 aprile 2021, la ricetta delle friselle pugliesi, un piatto estivo leggero e colorato, la ricetta da copiare perché con verdure e ortaggi. Una ricetta leggera ma anche nutriente e non solo colorata. Con l’arrivo della bella stagione le friselle sono perfette, le friselle sono da usare come vogliamo. In pochissimo tempo possiamo portare in tavola una cena o un pranzo delizioso, in questo caso la ricetta Detto Fatto è un po’ più lunga, sostituisce primo e secondo piatto. Accompagniamo le friselle anche con le alici fritte. Davvero una ricetta dell’estate da Detto fatto da copiare. Ecco la ricetta delle friselle pugliesi. 

RICETTE DETTO FATTO – LA RICETTA DELLE FRISELLE PUGLIESI

Ingredienti: 300 g di catalogna, 200 g di patate, 100 g di piselli, 100 g di carote, 80 g di rucola, 80 g di pomodorini ciliegini, 2 friselle, 2 spicchi di aglio, un mazzetto di aneto, olio di oliva, sale e pepe – 4 alici fresche, farina 00 q.b. birra q.b.

Preparazione: peliamo le patate e le carote, le tagliamo a dadini, le versiamo nell’acqua bollente, lessiamo, poi aggiungiamo i piselli e facciamo cuocere 4 minuti. Scoliamo e saltiamo in padella con olio, pomodorini.

Sbollentiamo la catalogna e la rucola e scoliamo, saltiamo in padella con olio e aglio.

In una ciotola versiamo l’acqua leggermente tiepida, aggiungiamo due spicchi di aglio, aneto e un po’ di sale, facciamo insaporire l’acqua per qualche minuto e immergiamo le friselle per qualche secondo.

Puliamo le alici, togliamo le spine e la testa. Prepariamo una pastella con farina e birra ghiacciata, la pastella ben mescolata deve fare il filo. Immergiamo le alici nella pastella e friggiamo in olio ben caldo e profondo. Facciamo dorare le alici e scoliamo su carta da cucina.

Sulle friselle disponiamo le verdure saltate in padella e completiamo con le alici fritte. 

Vuoi leggere altre ricette come questa?

SCOPRI IL CANALE TELEGRAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.