Torta rustica pancetta, cipollotti e formaggio, la ricetta di Zia Cri

è sempre mezzogiorno torta rustica

Dalle ricette E’ sempre mezzogiorno oggi 28 ottobre 2021 la ricetta della torta rustica con pancetta, cipollotti e Montasio di Zia Cri. E’ una torta salata molto facile e veloce come tutte le ricette di Zia Cri, una ricetta che dobbiamo provare subito, perfetta in mille occasioni. Cristina Lunardi ci delizia con le sue ricette sprint, le ricette alla portata di tutti. Tra sughi, primi piatti veloci e dolci ecco la ricetta per fare una torta rustica con la pancetta, con il formaggio e con i cipollotti. Ecco come si fa in pochi minuti e poi va tutto in forno. Non perdete le altre ricette E’ sempre mezzogiorno di Zia Cri.

Ricette Zia Cri – Torta salata con pancetta, montasio e cipollotti

Ingredienti: 1 rotolo di pasta brisè, 4 cipollotti, 200 g di pancetta affumicata, 3 cucchiai di aceto bianco, 4 uova, 200 g di Montasio, olio evo, sale e pepe

Preparazione: ovviamente la pasta brisè è già pronta, dobbiamo solo toglierla dal frigo un attimo prima della preparazione. Intanto, tagliamo la pancetta a dadini, ricordiamo che è questa a dare tanto sapore quindi scegliamola di buona qualità. Mettiamo la pancetta a dadini in padella e facciamo soffriggere con un pochino di olio di oliva.

Tagliamo i cipollotti a fettine sottili o li possiamo anche tritare al coltello e aggiungiamo in padella con la pancetta. Facciamo andare ma attenzione a non bruciare niente. Sfumiamo con l’aceto bianco e togliamo dal fuoco, lasciamo ancora nella padella calda.

A parte sbattiamo le uova con pepe e sale, qui versiamo la pancetta con i cipollotti, aggiungiamo il montasio o altro formaggio tagliato a dadini e mescoliamo.

Stendiamo la pasta brisè nello stampo con tutta la carta forno. Bucherelliamo il fondo della pasta con una forchetta. Versiamo nel guscio di pasta il ripieno appena preparato, livelliamo in modo da sistemare tutto in modo uniforme. Ripieghiamo i bordi verso l’interno e mettiamo in forno a 180° C per circa 25 minuti, controlliamo perché sotto potrebbe restare crudo, in questo caso lasciamo ancora in forno per altri 5 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.