Luisanna Messeri prepara l’arrosto di Natale in salsa con cavoletti di Bruxelles

Ultima ricetta del lunedì. Il 22 dicembre una golosa puntata de La prova del cuoco con i maestri ospiti di Antonella Clerici. La bravissima Luisanna Messeri per la rubrica le ricette del casale ha preparato l’arrosto di Natale in salsa con cavoletti di Bruxelles. Un buonissimo secondo piatto da preparare in particolare per il pranzo del 25 dicembre. Una ricetta ottima per tutta la famiglia. Vediamo insieme i suggerimenti dati dalla bravissima maestra Luisanna.

LEGGI QUI ALTRE RICETTE DE LA PROVA DEL CUOCO

E’ stata una bella puntata quella di oggi de La prova del cuoco resa ancora più speciale dalla presenza delle mamme degli chef ai fornelli. Ma ritorniamo alla preparazione dell’arrosto. Ecco come fare.

LE RICETTE DE LA PROVA DEL CUOCO: ARROSTO DI NATALE IN SALSA

Per l’arrosto:
900 g di pezza
80 g di prosciutto crudo
5 foglie di salvia
1 limone
3 chiodi garofano
1 cipolla
1 costa sedano
pepe in grani
olio extravergine d’oliva q.b.
sale
½ bicchiere di aceto bianco
1 acciuga sotto sale
1 cucchiaio di amido di mais
un mazzetto di coriandolo
Per il contorno:
500 g di cavolini di Bruxelles
50 g di nocciole tostate

LA PREPARAZIONE


Prendere un tegame da forno nel quale il pezzo di carne possa andare comodo e ricoprire il fondo con le fette di prosciutto e le foglie di salvia.
Aggiungere un po’ di buccia di limone, il sedano intero, la cipolla intera, il pepe e i chiodi di garofano. Poggiare la carne che avrete preventivamente legato con lo spago perché rimanga in forma. Condire con il sale e poi bagnare con l’acqua, l’olio e l’aceto.
Chiudere il recipiente con un foglio di carta paglia che fermerete con lo spago e sulla carta appoggiare il coperchio.
Porre il tegame sul fuoco molto basso e lasciare cuocere per 2 ore senza mai aprire.
Togliere la carne, e passare con attenzione il fondo di cottura.
Tritare l’acciuga pulita e unirla con qualche foglia di coriandolo al sughetto che si è formato aggiungendo qualche cucchiaio di acqua calda e una cucchiaiata di amido di mais e il succo di mezzo limone. Tagliare la carne e nappare con il sughetto.
Servire con cavolini di Bruxelles lessati e ripassati nel burro e “ingentili” dalle nocciole tostate.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.