La ricetta di Natale per fare il panpepato


Tra i dolci tipici di Natale c’è la ricetta del panpepato, una delle ricette dolci che per molti non può mancare nel menù delle feste di Natale e Capodanno. Noci, nocciole, mandorle, miele, uva passita e se vi piace cannella e noce moscata di certo pepe nero. Tra Terni e Ferrara si contendono l’origine di questo dolce del panpepato, che per alcuni si chiama pampepato. Questa ricetta per fare il panpepato è una delle ricette dolci de Il cucchiaio d’argento, quindi una ricetta di sicuro successo. Inoltre è un dolce facile e veloce da fare. Ecco come si fa il famoso panpepato.

Altre ricette di Natale, clicca qui

La ricetta del panpepato

Ingredienti: 50 g di noci, 50 g di nocciole, 50 g di mandorle, 100 g di farina 00, 100 g di miele, 100 g di cioccolato fondente, 50 g di uva passita, 2 cucchiai di acqua, cannella, noce moscata, pepe nero


Preparazione: tostiamo la frutta secca. Mettiamo in ammollo l’uva passa per 10 minuti minimo. In un pentolino sciogliamo il miele con l’acqua, sciogliamo bene e solo dopo versiamo nella ciotola con il cioccolato a pezzettini, mescoliamo fino a sciogliere tutto. Nella stessa ciotola aggiungiamo la frutta secca tostata, le spezie, la farina e l’uva passita. Lavoriamo velocemente con le mani e formiamo una pagnotta che disponiamo in uno stampo foderato con la carta forno. Mettiamo in forno a 180° C già raggiunti per 20 minuti circa. Facciamo raffreddare.

Fonte: cucchiaio.it


Leggi altri articoli di Ricette Feste

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close