Ricette di Natale, Babbo Natale di pane

La ricetta di Natale che piace a tutti, la ricetta di Babbo Natale di pane, un’idea che fa sempre impazzire tutti a tavola nei giorni di festa. Babbo Natale di pane è una delle ricette di Natale di grande effetto, bello da vedere ma rendiamolo anche buono da mangiare, magari. Babbo Natale di pane è un centrotavola davvero carino, possiamo prepararne anche di piccoli e usarli come segnaposto per rendere la tavola di Natale davvero perfetta. Sceglie la ricetta per fare il pane che preferite o comprate l’impasto già pronto. Possiamo far divertire anche i bambini aiutandoci in cucina con questa ricetta di Babbo Natale di pane de Il cucchiaio d’argento.

Altre ricette di Natale, clicca qui

Babbo Natale di pane

Ingredienti: 1 kg di pasta di pane, due olive, colorante rosso per alimenti e 1 tuorlo

Preparazione: iniziamo dalla base dell’impasto per il pane. Possiamo comprare l’impasto già pronto, possiamo utilizzare la ricetta che preferiamo o seguire una ricetta speciale come il pane con patate e rosmarino di Gabriele Bonci (clicca qui per la ricetta). Scegliamo se fare l’impasto con il lievito madre o con il lievito di birra e una volta steso l’impasto già lievitato otteniamo una forma triangolare di 30 cm circa di altezza, sarà una parte del volto e il cappello di Babbo Natale. Creiamo poi con altro impasto un semicerchio di 23 cm di larghezza e 12 cm di altezza, sarà la barba di Babbo Natale. Tagliamo a striscioline la forma a semicerchio ma non stacchiamo del tutto le striscioline, non le tagliamo fino in fondo, devono rimanere unite una all’altra. Appoggiamo sulla forma del viso, nella parte più larga del triangolo la forma a semicerchio tagliata a strisce. Attorcigliamo su se stessa ogni strisciolina in modo che crei volume e un po’ di movimento. Con altre striscioline di impasto che attorcigliamo creiamo i baffi. Con una pallina di 4 cm di diametro creiamo il pon pon del cappello, con una pallina più piccola creiamo il naso. Pieghiamo la parta alta del triangolo verso il viso in modo da creare il classico cappello. Facciamo un rotolino di pasta di piccole dimensioni per creare il bordo del cappello, lo appoggiamo dove mostra la foto e schiacciamo un po’. Due fettine di olive saranno gli occhi. Coloriamo con il colorante rosso il naso, il cappello e la striscia del bordo del capello. Spennelliamo il resto con il tuorlo d’uovo sbattuto. Mettiamo in forno sulla teglia foderata con carta forno su cui abbiamo creato Babbo Natale e cuociamo a 180° C già raggiunti per 40 minuti.

Fonte: cucchiaio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.