Sergio Barzetti cucina medaglioni di manzo a La prova del cuoco del 13 novembre 2017

Tra le ricette La prova del cuoco di oggi 13 novembre 2017 i medaglioni di carne di Sergio Barzetti, la ricetta dei medaglioni di manzo al Porto, un secondo piatto da provare subito. Ottima ricetta di Barzetti anche oggi a La prova del cuoco, perché ricordiamo che Mr Alloro non sa cucinare solo risotti! Filetto di carne che diventano medaglioni, fetta di pane tostata, formaggio passato in padella, funghi trifolati e la ricetta dei medaglioni di manzo a La prova del cuoco di oggi 13 novembre 2017 è quella giusta anche per le prossime feste. Tante le ricette La prova del cuoco del lunedì e oggi Sergio Barzetti con i suoi medaglioni, formaggio e funghi ci delizia. Ecco come si fanno i medaglioni di oggi di Barzetti de La prova del cuoco. Proseguiamo con le nuove ricette del cooking show di Rai 1.

Medaglioni di carne al Porto è la ricetta di Sergio Barzetti oggi 13 novembre 2017

Ingredienti medaglioni di manzo di Barzetti: 900 g di filetto di bovino adulto, 3 cucchiai di farina, 1 bicchiere di Porto, 4 fette di pane tostato, 4 fette di formaggio scandola, 400 g di funghi porcini, salvia, pepe, sale, alloro, burro chiarificato

Preparazione medaglioni di filetto di Sergio Barzetti: puliamo il filetto e lo tagliamo in medaglioni che infariniamo. Rosoliamo leggermente in padella scaldata dove abbiamo già sciolto il burro chiarificato, cuociamo tre minuti per lato. Togliamo la carne ed eliminiamo il grasso dalla padella, nella stessa versiamo un velo di farina, facciamo tostare e deglassiamo con il Porto, saliamo e pepiamo. Mettiamo di nuovo i filetti in padella, facciamo cuocere 3 minuti per lato. In padella calda scottiamo i funghi tagliati a fette con una noce di burro chiarificato, saliamo solo a fine cottura e aggiungiamo foglie di salvia, teniamo da parte. Passiamo in padella anche le fette di formaggio, due minuti per lato. Componiamo il piatto con una fetta di pane tostato, il medaglione di carne, i funghi e il formaggio, completiamo con la riduzione di Porto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.