La ricetta del pan brioche di Anna Moroni da Ricette all’italiana oggi 31 dicembre 2018

pan brioche

Da Ricette all’italiana la ricetta del pan brioche di Anna Moroni di oggi 31 dicembre 2018. Anna Moroni nell’ultima puntata di Ricette all’italiana su Rete 4 ci ha deliziato con la ricetta del suo pan brioche perfetto per la colazione, per il pranzo, per il cenone di Capodanno. Il pan brioche non può mancare sulla tavola di Anna Moroni per le feste e ovviamente lo serve con i patè che prepara in pochi minuti. La maestra in cucina di Ricette all’italiana però ricorda anche che il suo pan brioche a fette è perfetto anche con la marmellata a colazione. Ecco la ricetta di oggi 31 dicembre 2018 di Anna Moroni, la ricetta del pan brioche, quello della maestra in cucina, perché di versioni ne esistono tante.

RICETTE ALL’ITALIANA DI ANNA MORONI PER CAPODANNO – LA RICETTA DEL PAN BRIOCHE PER CAPODANNO 31 DICEMBRE 2018

Ingredienti per il pan brioche di Anna Moroni da Ricette all’italiana: 250 g di farina 0, 250 g di farina manitoba, 100 g di burro, 100 g di latte, 1 cucchiaino sale, 1 cucchiaio di zucchero semolato, 1 cubetto di lievito di birra, 3 uova intere e 1 rosso – inoltre un rosso per spennellare e semi di sesamo – qui la ricetta dei patè di Anna Moroni

Preparazione pan brioche di Anna Moroni da Ricette all’italiana: scaldiamo nel pentolino il latte per sciogliere il lievito, scaldiamo solo leggermente. In una ciotola uniamo le due farine e uniamo lo zucchero, facciamo la casetta del sale e lo aggiungiamo, mescoliamo, aggiungiamo il latte con il lievito e mescoliamo ancora. Battiamo a parte le 3 uova intere e 1 rosso e aggiungiamo nella ciotola con la farina.   Impastiamo adesso sempre nella ciotola ma con le mani. Alla fine aggiungiamo il burro, un po’ alla volta, impastiamo bene sempre con il metodo della pizza, facendo i vari giri. Potremmo aggiungere anche altro nell’impasto ma per la sera di Capodanno va fatto semplice perché poi si deve servire con i vari patè. Facciamo lievitare, se abbiamo tempo dopo la prima lievitazione impastiamo di nuovo e facciamo lievitare ancora. Imburriamo e infariniamo lo stampo che preferiamo e versiamo il composto, facciamo lievitare. Spennelliamo con il tuorlo sbattuto e completiamo con i semi di sesamo e mettiamo in forno a 180 gradi già raggiunti, statico per 20 minuti e non di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.