Renato Bosco regala la ricetta del pandoro a La prova del cuoco

Renato bosco pandoro

Finalmente a La prova del cuoco la ricetta del pandoro e oggi 17 dicembre 2019 è Renato Bosco a suggerire la ricetta del goloso dolce di Natale. Doppio impasto, varie lievitazioni e una emulsione da aggiungere al secondo impasto. Con la ricetta del pandoro de La prova del cuoco di oggi e grazie a Renato Bosco sappiamo come fare un pandoro perfetto. La ricetta del pandoro con tutti i passaggi per un risultato perfetto. Completiamo ovviamente il pandoro con lo zucchero a velo ma solo prima di servire. Renato Bosco serve la fetta del suo pandoro anche con un po’ di crema e lamponi, una bella idea. Non perdete le altre ricette di Natale in tv, le ricette La prova del cuoco del martedì e non solo.

LA RICETTA DEL PANDORO DI RENATO BOSCO – RICETTE LA PROVA DEL CUOCO 17 DICEMBRE 2019

Ingredienti pandoro La prova del cuoco – 1° impasto: 250 g farina tipo 0, 50 g pasta madre, 160 g uova, 50 g zucchero, 80 g burro – 2° impasto: 50 g farina tipo 0, 2 g malto, 40 g tuorli, 100 g panna fresca, 3-4 g sale – Emulsione: 75 g burro, 30 g zucchero, 50 g burro di cacao, 70 g miele, 1 bacca di vaniglia

Preparazione pandoro di Renato Bosco: iniziamo dalla emulsione e nella ciotola uniamo il burro a pomata, lo zucchero e il burro di cacao, aggiungiamo anche i semi di vaniglia e il miele, mescoliamo e mettiamo in frigo, lo usiamo il girono dopo per il secondo impasto.

Siamo al primo impasto e nella planetaria versiamo la farina e 1/3 delle uova fredde, aggiungiamo anche il lievito madre già rinfrescato e impastiamo, alterniamo quindi uova rimaste e zucchero e continuiamo a impastare fino a quando l’impasto è formato. Uniamo adesso il birro morbido a pezzetti, impastiamo e otteniamo un composto liscio che copriamo e facciamo riposare una notte intera a 28 gradi.

Passiamo al secondo impasto. Il giorno dopo possiamo versare il primo impasto nella planetaria e aggiungiamo la farina e parte dei tuorli. Uniamo il malto, sale, parte della panna, lavoriamo e aggiungiamo i tuorli rimasti e un po’ alla volta la panna. Impastiamo sempre con il gancio e aggiungiamo l’emulsione di birro miele e vaniglia fatta il giorno prima. Impastiamo ancora qualche minuto e facciamo riposare 30 minuti a 28 gradi.

Diamo all’impasto la forma di una sfera liscia, facciamo lievitare su un piano imburrato per 1 ora a 28 gradi. Diamo di nuovo all’impasto la forma di una palla liscia e disponiamo nello stampo da pandoro ben imburrato. Facciamo lievitare altre 6 ore a 28 gradi, deve raggiungere i bordi dello stampo. Mettiamo in forno a 160 gradi per 50 – 60 minuti, facciamo poi raffreddare 1 ora nello stampo e sformiamo, facciamo raffreddare del tutto sulla grata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.