Marco Rufini prepara la treccia di Natale, le ricette La prova del cuoco da non perdere

la prova del cuoco treccia di natale

Tra pochi giorni è Natale e a La prova del cuoco oggi 19 dicembre 2019 Marco Rufini ha suggerito la ricetta della treccia natalizia, la ricetta a tre colori. Marco Rufini aggiunge che se vogliamo possiamo evitare di colorare gli impasti ma in realtà è il ripieno della treccia di Natale che ci sorprende. Prosciutto cotto, pecorino ma anche pere, noci, olive denocciolate, quindi una treccia di Natale salata ma con un pizzico di dolce anche nell’impasto, un po’ di zucchero per ottenere un composto perfetto. Ecco dalle nuove ricette La prova del cuoco per il Natale la ricetta di Marco Rufini, la ricetta della treccia tre colori, la treccia di Natale.

LA RICETTA DELLA TRECCIA NATALIZIA DI MARCO RUFINI – RICETTE LA PROVA DEL CUOCO OGGI 19 DICEMBRE 2019

Ingredienti treccia di Natale La prova del cuoco: 500 g farina 00, 10 g lievito di birra, 50 g zucchero, 300 ml latte, 150 ml olio evo, 30 g sale

15 g barbabietola (o concentrato di pomodoro), 15 g polvere di spinaci o alga spirulina

Condimento: 200 g prosciutto cotto affumicato, 200 g pecorino primo sale, 3 pere williams, 150 g noci sgusciate, uova, latte, scorzette di arancia candite, olive denocciolate

Preparazione treccia di Natale di Rufini: nella ciotola versiamo tutti gli ingredienti per l’impasto, quindi farina, zucchero, lievito fresco sbriciolato, olio di oliva e latte che uniamo un po’ alla volta, impastiamo e aggiungiamo il sale e tutto il latte rimasto. Impastiamo per 10 minuti minimo e otteniamo un composto omogeneo che dividiamo in tre panetti. In un panetto aggiungiamo la barbabietola o il concentrato di pomodoro; in un altro aggiungiamo gli spinaci in polvere o l’alga spirulina. Copriamo i panetti e facciamo lievitare a temperatura ambiente, devono raddoppiare il loro volume.
Stendiamo i tre impasti separati e otteniamo tre rettangoli. Su quello rosso disponiamo il prosciutto cotto a pezzetti e il pecorino a listarelle. Su quella verde noci tritate e pere a dadini piccoli e già spadellate con il burro. SU quello bianco aggiungiamo le olive denocciolate e le scorze d’arancia a dadini.

Chiudiamo i tre impasti sul ripieno, otteniamo tre filoncini e li intrecciamo, facciamo lievitare, deve raddoppiare il suo volume. Spennelliamo con il latte e uovo sbattuti insieme. Mettiamo in forno a 190 gradi per 30 minuti, facciamo dorare, facciamo poi raffreddare e spennelliamo con l’olio e con dei semi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.