Fulvio Marino fa la ghirlanda di pane ai tre impasti per le ricette di Natale E’ sempre mezzogiorno

Da non perdere la ricetta di Fulvio Marino per fare la ghirlanda di pane ai tre impasti, la ghirlanda di Natale di E’ sempre mezzogiorno. Un’idea golosa da portare in tavola per le feste di Natale, per la nostra famiglia. Sarà un Natale diverso ma non facciamo mancare questa treccia di pane di Fulvio Marino con noci, olive e semi misti. Se non abbiamo il lievito madre usiamo il lievito di birra e poi seguiamo tutti i passaggi tra impasto e lievitazioni di Fulvio Marino. Non perdete questa e le altre ricette E’ sempre mezzogiorno di oggi 7 dicembre 2020. 

RICETTE FULVIO MARINO PER IL NATALE – LA RICETTA DELLA GHRILANDA DI PANE AI TRE IMPASTI

Ingredienti: 1 kg di farina di grano tenero tipo 2, 300 g di lievito madre, (oppure 12 g di lievito di birra),  25 g di sale integrale, 680 g di acqua, 70 g di noci, 70 g di semi misti, 70 g di olive

Preparazione: versiamo nella ciotola la farina, aggiungiamo il lievito madre (oppure il lievito di birra), uniamo 600 g di acqua e iniziamo a impastare. Aggiungiamo il sale e il resto dell’acqua, completiamo l’impasto.

Dividiamo subito l’impasto in tre parti. In un panetto aggiungiamo le noci spezzettate, in uno le olive denocciolate, in un altro i semi misti. Impastiamo separatamente i tre impasti. Mettiamo i tre impasti in tre ciotole unte con l’olio e facciamo riposare 3 ore a temperatura ambiente. 

Dai tre impasti lievitati creiamo tre filoni senza lavorare troppo gli impasti. E’ normale che i tre filoni abbiamo tre consistenze diverse quindi l’impasto con le olive lo mettiamo al centro. Con l’aiuto di un po’ di farina facciamo la treccia con i tre filoni. Usiamo uno stampo rotondo oliato, lo stampo per il ciambellone, inseriamo l’impasto. Un po’ di olio sopra e facciamo lievitare altre 3 ore a temperatura ambiente.

Mettiamo in forno a 250 gradi per 30 minuti. Sformiamo la ghirlanda che possiamo decorare al centro.                          

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.