Pizza Halloween la facciamo con la ricetta di Gianfranco Iervolino

pizza halloween detto fatto

Che bella idea la ricetta della pizza di Halloween di Detto Fatto, la pizza con la ragnatela e i ragni fatti con le olive, la ricetta di Gianfranco Iervolino. E’ una pizza semplice con il pomodoro ma per fare la ragnatela Iervolino ha pensato alla fonduta di provolone, per i ragni alle olive nere grandi. Niente di più facile tra le ricette per Halloween di questa pizza di oggi 28 ottobre 2021 di Detto Fatto. Non perdete le altre ricette e buon Halloween a tutti, soprattutto buona pizza a tutti perché questa pizza Halloween piacerà a grandi e bambini.

Ricette Halloween Detto Fatto – La ricetta della pizza Halloween di Gianfranco Iervolino

Ingredienti – Per l’impasto 250 g di farina 00, 160 ml di acqua, 5 g di sale, 3 g di lievito fresco di birra

Per il condimento: 500 g di latte fresco, 200 g di provolone piccante, 150 g di passata di pomodoro, 100 g di olive bere grandi e denocciolate, 25 g di amido di mais – 20 g di olio di oliva, timo e maggiorana

Preparazione: facciamo sciogliere il lievito nell’acqua a temperatura ambiente, aggiungiamo solo un po’ della farina della ricetta, mescoliamo, dobbiamo formare una cremina. Aggiungiamo il sale e poi il resto della farina, impastiamo il tutto per 15 minuti e abbiamo un composto liscio. Copriamo con la pellicola e facciamo lievitare fino al raddoppio del volume.

Facciamo la fonduta al provolone e scaldiamo il latte nel pentolino, aggiungiamo il provolone grattugiato, mescoliamo e quando arriva al bollore versiamo l’amido di mais già sciolto in un po’ di latte. Mescoliamo bene e facciamo raffreddare.

Ungiamo la teglia, stendiamo l’impasto e condiamo la pizza con il pomodoro e un pochino di olio, mettiamo in forno 10 minuti circa alla massima temperatura. Togliamo la pizza dal forno e facciamo intiepidire. In un sacchettino per alimenti versiamo la fonduta di provolone, tagliamo l’angolo e creiamo la ragnatela sulla pizza.

Per i ragni osserviamo la foto e li facciamo con le olive nere. Disponiamo i ragni sulla ragnatela e completiamo con timo e maggiorana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.