Pan canasta, la ricetta di Fulvio Marino per le feste di Natale e Capodanno

panettone salato fulvio marino

Se non conoscete il pan canasta questo Natale è il momento perfetto per prepararlo a casa. E’ con le ricette di Fulvio Marino che possiamo iniziare a sperimentare anche il pan canasta e lo facciamo a forma di panettone. Un panettone salato e goloso perfetto per le feste di Natale. Tante le ricette di Natale e Capodanno che Fulvio Marino e gli altri protagonisti di E’ sempre mezzogiorno ci propongono in ogni puntata. La ricetta del pan canasta parte come sempre con un ottimo impasto, le giuste lievitazioni ma anche noci, formaggio, speck e poi le noci per decorare e la copertura che farà impazzire tutti. Ecco la ricetta di oggi 9 dicembre 2021 del pan canasta di Fulvio Marino per Natale.

Pan canasta di Fulvio Marino per Natale – Ricette E’ sempre mezzogiorno

Ingredienti: per la copertura: 3,5 g di lievito di birra, 20 g di malto, 20 cucchiai di olio evo, 2 g di sale fino, 75 g di farina di segale integrale, 75 g di acqua
Per l’impasto: 1 kg di farina 0 forte, 250 g di uova, 200 g di lievito madre, 5 g di lievito di birra, 50 g di zucchero, 280 g di acqua fredda, 20 g di sale, 200 g di burro, 100 g di gherigli di noci, 150 di pecorino a cubetti, 200 g di speck a cubetti
Per decorare: 60 g di gherigli di noci

Preparazione: iniziamo dalla copertura e nella ciotola versiamo il malto, il lievito di birra sbriciolato, l’acqua e l’olio, mescoliamo il tutto e uniamo la farina e anche il sale, mescoliamo e otteniamo una pastella. Copriamo e lasciamo 2 ore a temperatura ambiente, ma che non sia freddo né caldo.

Adesso passiamo all’impasto e nella ciotola versiamo la farina 0 forre, le uova che abbiamo già un po’ sbattuto, il lievito madre e il lievito (oppure tutto lievito di birra quindi in totale 25 g), uniamo lo zucchero e quasi tutta l’acqua, impastiamo., Poi come sempre aggiungiamo il sale e il resto dell’acqua, impastiamo e alla fine uniamo il burro ammorbidito ma un po’ alla volta. Impastiamo e per terminare aggiungiamo le noci sbriciolate in modo grossolano, il formaggio pecorino a cubetti e lo speck a cubetti, amalgamiamo bene il tutto. Copriamo e mettiamo 12 ore in frigo.

Togliamo dal frigo e dividiamo a metà abbiamo due pan canasta che sistemiamo negli stampi, quelli di carta del panettone, imburrati. Ovviamente li inseriamo dando prima la forma di una palla ben liscia. Copriamo e facciamo lievitare fino al raddoppio. Poi aggiungiamo sopra la copertura, lo facciamo con delicatezza. Aggiungiamo inoltre le noci e mettiamo in forno 50 minuti circa a 180°; controlliamo la cottura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.