Panettone di Fulvio Marino, la ricetta di Natale

panettone fulvio marino

Tra le ricette di Natale di Fulvio Marino non può certo mancare la ricetta del panettone ma questo è il panettone valtellinese, una ricetta speciale. Niente di simile al classico panettone di Natale ma dalle ricette E’ sempre mezzogiorno arriva un panettone con noci e uvetta molto semplice da fare. Solo una prima attesa del panetto in frigo e poi la lievitazione a temperatura ambiente ed ecco due panettoni di Natale, il panettone valtellinese di Fulvio Marino per le ricette dolci delle feste E’ sempre mezzogiorno. Non dimentichiamo pinoli, nocciole, noci, uvetta, fichi secchi e alla fine il miele per spennellare.

Panettone valtellinese di Fulvio Marino – Ricette di natale E’ sempre mezzogiorno

Ingredienti: 800 g di farina 0 forte, 200 g di grano saraceno, 4 uova, 150 g di acqua, 150 g di latte, 200 g di zucchero, 18 g di sale, 25 g di lievito di birra, 200 g di burro, 30 g di nocciole, 30 g di noci, 30 g di pinoli, 40 g di uvetta, 100 g di fichi secchi, Miele per spennellare

Preparazione: nella ciotola versiamo la farina 0 forte e il grano saraceno, lo zucchero, il latte e le uova che abbiamo già un po’ sbattuto, mescoliamo il tutto e solo dopo uniamo il lievito di birra fresco sbriciolato e quasi tutta l’acqua, impastiamo. Aggiungiamo adesso il sale e il resto dell’acqua, impastiamo. Adesso possiamo aggiungere il burro morbido ma un po’ alla volta. Completiamo l’impasto aggiungendo la frutta secca a pezzetti. Copriamo e mettiamo i frigo per 12 ore.

Versiamo l’impasto sul tavolo leggermente infarinato e dividiamo in due parte. Facciamo le pieghe per ogni panetto e otteniamo due palle lisce. Disponiamo sulla teglia con la carta forno, copriamo con la pellicola e lasciamo 1 ora e mezza a temperatura ambiente. Mettiamo poi in forno a 180° per circa 25 minuti. Togliamo dal forno e subito spennelliamo il panettone con il miele.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.