Tortelli fritti di Natale, la ricetta di Natalia Cattelani e sua figlia Elisa

tortelli dolci natale

Che bontà i tortelli di Natale, la ricetta dei tortelli dolci e fritti di Natalia Cattelani. Oggi Natalia Cattelani ha cucinato con sua figlia Elisa, il suggerimento è goloso e dalla cucina di E’ sempre mezzogiorno la dolcezza era immensa. Possiamo farcire i dolci tortelli di Natale con il ripieno ricco suggerito dalla maestra in cucina o con la crema pasticcera. E’ un dolce perfetto non solo a Natale ma in tante altre occasioni. Non perdete questa e le altre ricette E’ sempre mezzogiorno per le feste di Natale e Capodanno. Ecco la ricetta di oggi 24 dicembre 2021, i tortelli di Natalia Cattelani.

Ricette di Natale E’ sempre mezzogiorno – Tortelli di Natale

Ingredienti – per la pasta: 500 g di farina 0, ½ bustina di lievito per dolci, 3 uova, 30 g di burro, 250 g di zucchero, la scorza di 1 limone, 1 bicchiere di latte
per i ripieni: 
100 g di castagne cotte, 30 g di noci sgusciate, 30 g di mandorle senza pelle, 100 g di confettura di prugne, 100 g di confettura di amarene, 50 g di marmellata di arance, 80 g di uva sultanina ammollata, 30 g di pinoli, 1 cucchiaino di cacao amaro, 1 cucchiaio di liquore all’anice, zucchero a velo, crema pasticcera

Preparazione: iniziamo dall’impasto e lavoriamo le uova con lo zucchero, poi uniamo il burro morbido, aggiungiamo il latte, il lievito per dolci, amalgamiamo e uniamo la farina e la scorza di limone grattugiata. Completiamo l’impasto e otteniamo la frolla che facciamo riposare in frigo 30 minuti. Stendiamo la frolla con il matterello e poi ritagliamo tanti dischetti.

Passiamo al ripieno e nella ciotola versiamo le confetture, la frutta secca tritata in modo grossolani, anche i pinoli e l’uvetta, il cacao amaro, le castagne cotte e tritate, un po’ di liquore e amalgamiamo bene.

Farciamo i dischetti con il ripieno. Possiamo farcire anche solo con la crema pasticcera. Chiudiamo e otteniamo le mezzelune ben sigillate. Friggiamo in olio profondo e ben caldo, poche alla volta. Possiamo anche cuocere in forno a 180° per 15 minuti ma in questo caso vanno spennellati. Completiamo con lo zucchero a velo solo quando sono freddi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.