Struffoli di Angelica Sepe, la ricetta vincente

struffoli ricetta detto fatto

Di certo avete preparato tanti dolci questo Natale e magari anche tanti struffoli, ma conoscete la ricetta degli struffoli di Angelica Sepe? La simpatica e bravissima maestra in cucina campana suggerisce la ricetta vincente degli struffoli. Uova intere e tuorli, aroma di anice che possiamo sostituire con altro liquore, cannella e pochissimi chiodi di garofano, dell’ottimo miele, il burro invece della margarina e il risultato degli struffoli è eccellente. E’ uno dei dolci napoletani che non può mancare durante le feste di Natale e Capodanno fino alla befana, una vera delizia. Ecco la ricetta di Angelica Sepe per fare gli struffoli Detto Fatto.

Ricette struffoli Angela Sepe – Ricette Detto Fatto

Ingredienti: 600 g di farina 00, 400 g di miele millefiori o di miele di acacia, 80 g di burro, 4 uova intere, 4 cucchiai di zucchero, 2 tuorli, 2 cucchiai di aroma di anice, 1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci cannella in polvere, chiodi di garofano, confettini colorati, scorza grattugiata di agrumi, sale e olio per la frittura

Preparazione: nella ciotola rompiamo le 4 uova intere, aggiungiamo anche i 2 tuorli, il burro ammorbidito, la scorza di agrumi bio, la farina 00, il lievito in polvere per dolci, l’aroma di anice e iniziamo a lavorare il tutto. Lavoriamo a lungo perché dobbiamo ottenere un composto perfetto. Avvolgiamo il panetto nella pellicola e mettiamo in frigo per almeno 1 ora, perfetto più tempo.

Dal composto freddo otteniamo dei salamini che tagliamo a pezzetti tutti uguali. Scegliamo la grandezza, in genere vanno tagliati piccoli ma c’è chi li preferisce grandi. Scaldiamo abbondante olio di semi e friggiamo gli struffoli, facciamo dorare. Scoliamo su carta da cucina.

In un tegame versiamo il miele, uniamo la cannella e pochissimi chiodi di garofano. Versiamo adesso gli struffoli e mescoliamo con cura e a lungo evitando di rovinarli. Versiamo nel vassoio e completiamo con i confettini colorati e se vogliamo anche con canditi a pezzetti e con frutta secca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.