Cuore di mamma la ricetta per la festa della mamma di Chloe Facchini

Per la festa della mamma la torta perfetta: cuore di mamma è la ricetta di Chloe Facchini
cuore di mamma chloe facchini

Per la festa della mamma prepariamo il dolce di Chloe Facchini, la ricetta del cuore di mamma. E’ il dolce a forma di cuore dalle ricette E’ sempre mezzogiorno, è il dessert perfetto per la festa della mamma con una farcia di crema di ricotta dolce e poi tanta frutta fresca. E’ il dolce semplice e delizioso, perfetto per fare gli auguri alle mamme. Cuore di mamma e iniziamo dalla pasta frolla, due cuore biscotto e poi tanto colore. Non perdete questa e le altre ricette di Chloe Facchini, le altre ricette in tv E’ sempre mezzogiorno. Di seguito gli ingredienti per la torta della mamma.

Ricette dolci festa della mamma – Cuore di mamma di Chloe Facchini

Ingredienti per la frolla: 1 kg di farina 0, 600 g di burro freddo, 400 g di zucchero a velo, 160 g di tuorli, Scorza di limone, 1 bacca di vaniglia

per la crema: 800 g di ricotta di pecora, 200 g di zucchero a velo

per decorare: Pesche sciroppate, Fragole, More, Lamponi, Kiwi

Preparazione: per la frolla dobbiamo prima lavorare il burro freddo con tagliato a pezzetti con lo zucchero a velo, solo dopo possiamo aggiungere i tuorli d’uovo e la scorza di limone grattugiata. Impastiamo e aggiungiamo la farina, otteniamo il panetto che avvolgiamo nella pellicola e mettiamo in frigo minimo 30 minuti ma se di più è meglio.

Poi con il mattarello stendiamo, otteniamo lo spessore di poco meno di 1 cm. Ritagliamo due cuore uguali e li disponiamo sulla teglia foderata con la carta forno. Mettiamo in forno a 180° per 25 minuti circa, facciamo raffreddare.

Nella ciotola versiamo la ricotta di pecora, aggiungiamo lo zucchero a velo e lavoriamo il composto che diventerà simile a una crema. Il consiglio è quello di sgocciolare bene la ricotta.

Sul primo cuore creiamo ciuffi di la ricotta dolce, disponiamo sopra l’altro cuore e ancora altri ciuffi di crema. Completiamo con la frutta fresca quindi fragole, more, lampone, kiwi e pesche sciroppate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.