Albero di Natale di cioccolata, la ricetta di Natalia Cattelani

Immaginate che meraviglia questo albero di cioccolata di Natalia Cattelani sulla nostra tavola. La ricetta E' sempre mezzogiorno
albero cioccolata Natalia Cattelani

Da non perdere la ricetta per fare l’albero di cioccolata di Natalia Cattelani, un albero di Natale tutto da mangiare fatto con le torte, con la ganache al cioccolato, con la crema al burro verde. Niente di complicato con la ricetta dolce di Natale di Natalia Cattelani ma occorre un po’ di pazienza. Possiamo preparare in anticipo le tortine e poi proseguire con la decorazione. Perline rosse e argento e poi possiamo completare il nostro meraviglioso centrotavola di Natale dolce con delle lucine. Lo mangeremo tutti insieme. Ecco la ricetta di Natale E’ sempre mezzogiorno per voi. Non perdete le altre ricette per le feste.

Ricette E’ sempre mezzogiorno Natalia Cattelani – Albero di cioccolata

Ingredienti per le basi: 360 g di farina 0, 100 g di cacao amaro, 3 cucchiaini di lievito per dolci, 4 uova, 180 g di zucchero, 180 g di zucchero di canna,160 g di olio di semi, 400 ml di latte, 100 ml di caffè 
Per la ganache: 300 g di cioccolato fondente, 370 ml di panna fresca
Per la crema al burro: 225 g di burro morbido, 450 g di zucchero a velo, 30 g di latte, 2 cucchiaini di estratto di vaniglia, colorante alimentare verde, sale

Preparazione: versiamo nella ciotola la farina, il cacao amaro, il lievito, mescoliamo. A parte rompiamo le uova uniamo lo zucchero semolato e di canna e montiamo bene con le fruste elettriche, poi uniamo l’olio e montiamo ancora, il latte e il caffè espresso freddo e meglio se decaffeinato. Solo quando abbiamo un composto omogeneo aggiungiamo le polveri, lavoriamo il tutto ma senza montare.

Versiamo il composto in 6 teglie rotonde, partiamo dalla più grande alla più piccola, ovviamente non è un albero enorme. In ogni teglia versiamo due dita di composto. Mettiamo 30 minuti in forno a 180° ma attenzione alle misure e al tempo di cottura, per le teglie piccole bastano 15 minuti.

Mentre le basi cuociono e si raffreddano facciamo la crema al burro, montiamo il burro ammorbidito e lo rendiamo spumoso. Aggiungiamo lo zucchero a velo, montiamo e aggiungiamo vaniglia e poi il latte a filo, montiamo il tutto e aggiungiamo il colorante verde. Versiamo nella sacca da pasticceria con bocchetta rigata.

Per la ganache versiamo la panna nel pentolino e facciamo scaldare quasi al bollore, aggiungiamo il cioccolato tritato, mescoliamo e sciogliamo, facciamo raffreddare.

Disponiamo la torta più grande e spalmiamo la ganache, proseguiamo con le altre torte fino alla piccola e sempre con la ganache come farcia.  Adesso facciamo in modo di pareggiare spazi e bordi con la ganache al cioccolato.

Con la crema al burro verde formiamo degli spuntoni come mostra la foto. Completiamo con perline rosse e argento, ovviamente da pasticceria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.