Ricette Gilberto Rossi: filetto di trota al tartufo

Dalle ricette di oggi lunedì 18 aprile 2016 de La prova del cuoco il piatto dello chef Gilberto Rossi, la ricetta del filetto di trota al tartufo. E’ il piatto che vince la sfida Chi batterà gli chef. Due ottime ricette oggi, Fabio Picchi confessa che è la volta che ha mangiato meglio a La prova del cuoco, ma alla fine sceglie il filetto di trota al tartufo di Gilberto Rossi. Una preparazione facile e veloce come la gara richiede ed ecco la ricetta completa per cucinare il filetto di trota al tartufo, la ricetta di oggi dello chef.

Altre ricette La prova del cuoco, clicca qui

Filetto di trota al tartufo

Ingredienti e preparazione: apriamo a libretto il filetto di trota già ben pulito. Sbattiamo un albume senza sale e aggiungiamo un po’ di pasta di acciughe, sbattiamo e e poi spennelliamo con questo l’interno della trota. Grattugiamo sopra il tartufo nero, arrotoliamo il filetto mantenendo esternamente la pelle. Chiudiamo con lo spago.  Passiamo nella farina e cuociamo in padella già calda con un filo di olio. In un’altra padella facciamo cuocere velocemente i pomodorini con olio e aglio, saliamo. Serviamo la trota arrotolata a cui abbiamo tolto lo spago su una base di pomodorini e completiamo con tartufo e un filo di olio.

COME STAMPARE LA RICETTA– Ci chiedete spesso se sia o meno possibile stampare la ricetta. Farlo si può ed è molto semplice. Basta scorrere fino alla fine della ricetta e troverete i vari pulsantini di condivisione. Quello con il simbolo della stampante serve appunto per stampare la ricetta. Basterà cliccare sulla stampante e selezionare il formato che preferite stampare. Tutto è molto semplice!

COME STAMPARE LA RICETTA– Ci chiedete spesso se sia o meno possibile stampare la ricetta. Farlo si può ed è molto semplice. Basta scorrere fino alla fine della ricetta e troverete i vari pulsantini di condivisione. Quello con il simbolo della stampante serve appunto per stampare la ricetta. Basterà cliccare sulla stampante e selezionare il formato che preferite stampare. Tutto è molto semplice!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.