La prova del cuoco ricette 22 maggio, facciamo la panzanella di Luisanna Messeri

La ricetta della panzanella di Luisanna Messeri è tra le ricette di oggi 22 maggio 2017 La prova del cuoco, è la ricetta con cui la maestra in cucina toscana è in sfida oggi con Hiro Shoda. Lo chef giapponese ha vinto con la ricetta dei suoi spaghetti mare e monti, un primo piatto che sembra davvero delizioso. La ricetta di oggi di Luisanna Messeri è molto semplice, un classico della cucina toscana, la ricetta per fare una panzanella con pane raffermo che Luisanna passa prima in acqua e aceto e poi sbriciola bene. Tanto olio e poco altro e la panzanella è pronta, ovviamente da servire fredda. E’ una delle ricette estive de La prova del cuoco, una ricetta da non perdere, ottima per tutta la famiglia. Ecco la ricetta della panzanella di oggi 22 maggio 2017 di Luisanna Messeri da La prova del cuoco.

Altre ricette La prova del cuoco oggi, clicca qui

La panzanella

Ingredienti: mezzo chilo di pane di Terni raffermo, 4 cipolle rosse, 2 cipolle di Tropea grandi, 4 cetrioli, mezzo chilo di pomodori costoluti, un mazzo di basilico, olio di oliva, 2 bicchieri di aceto di vino rosso, sale, pepe nero

Preparazione: il pane raffermo senza sale a pezzi lo mettiamo in acqua e aceto per circa mezz’ora in una ciotola e poi strizziamo bene poi lo lavoriamo sbriciolandolo bene. Tagliamo la cipolla a fettine. Al pane sbriciolato aggiungiamo i pomodori freschi non maturi e tagliati a pezzetti, uniamo anche la cipolla, quindi i cetrioli sbucciati e tagliati a fettine. Condiamo con tanto olio, basilico fresco, pepe e sale. Amalgamiamo e mettiamo in frigo. Serviamo sempre fredda.

Dopo aver scritto per voi anche questa buonissima ricetta suggerita nella puntata de La prova del cuoco in onda oggi vi ricordiamo che visitando la sezione cucina del nostro sito potrete leggere tutte le ricette di questa stagione de La prova del cuoco ma non solo. Troverete anche quelle preparate negli scorsi anni. Inoltre avrete anche a disposizione tante altre ricette golose e facili da preparare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.