Ricette Daniele Persegani da Detto Fatto: prepariamo hamburger di funghi

Torna protagonista di Detto Fatto l’amatissimo chef Daniele Persegani che oggi ha anche ricevuto una bella sorpresa. Dopo i saluti di Antonella Clerici, sono arrivati per Daniele anche quelli di Anna Moroni che ha voluto fare il suo personale in bocca al lupo allo chef ( leggi qui le sue parole). Daniele poi ha deliziato il pubblico di Detto Fatto con una ricetta dai sapori autunnali. Ha preparato infatti un hamburger di funghi. L’autunno si sa, è la stagione dei funghi ed è il momento per metterci all’opera con delle nuove ricette. Iniziamo da quella vista nella puntata di Detto Fatto del primo ottobre 2018.

RICETTE DANIELE PERSEGANI DA DETTO FATTO: PREPARIAMO HAMBURGER DI FUNGHI

Ecco gli ingredienti che ci servono per la ricetta di oggi: 8 funghi porcini grandi, 2 salsicce, 150 g macinato di manzo, 150 g fontina valdostana, 40 g formaggio grana, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, un mazzetto di coriandolo fresco, 1 rametto di rosmarino, 1 spicchio d’aglio, mezzo bicchiere di vino rosso, olio evo, sale e pepe

 

La prima raccomandazione riguarda la scelta dei funghi. Come vederete dalla foto di questa ricetta, il fungo deve essere grande perchè deve ricordare proprio un bel panino con la sua fetta di carne dentro. Priviamo i porcini del gambo e di un po’ di ‘spugna’ interna. Li spazzoliamo o li sciacquiamo. Saliamo e pepiamo la parte interna.

In una ciotolina, mettiamo in infusione l’aglio tritato con il vino. In una ciotola capiente, mettiamo il macinato, la salsiccia sgranata ed il vino aromatizzato all’aglio. Aggiungiamo anche il formaggio grattugiato, la fontina a cubetti piccoli e prezzemolo tritato. Impastiamo per bene il composto, quindi diamo la forma di un hamburger piuttosto consistente. E andiamo avanti con la composizione del nostro hamburger. Inseriamo l’hamburger tra le due cappelle di fungo.  Terminiamo la preparazione della ricetta: lo passiamo su una griglia di ghisa ben calda (o sul barbecue), pressando per bene. Devono formarsi i segni della griglia sui funghi. A questo punto fermiamo il tutto con uno stuzzicadenti da spiedino e inforniamo a 190° per 15 minuti circa.

E adesso il contorno: prendiamo le nostre patate e le tagliamo a cubetti abbastanza grandi. Le cuociamo in acqua. Quando sono cotte le prendiamo e le schiacciamo con una forchetta.  Per finire le condiamo con aceto, olio, coriandolo tritato, sale e pepe. Serviamo il contorno al fianco del nostro hamburger di funghi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.