Gianfranco Pascucci prepara le alici marinate a regola d’arte per le ricette La prova del cuoco oggi 26 aprile 2019

ricette pascucci alici marinate

Dalle ricette La prova del cuoco oggi 26 aprile 2019 la ricetta delle alici marinate di Gianfranco Pascucci, le alici marinate a regola d’arte. Pascucci aggiunge alle ricette La prova del cuoco una ricetta base per marinare le alici ma mostra tutti i passaggi necessari per ottenere un risultato perfetto. Tre marinature per le alici di Pascucci ma senza dimenticare che le alici fresche vanno congelate per almeno due giorni. Da non perdere questa ricetta di Gianfranco Pascucci per fare le alici marinate in tre passaggi. Continuate a seguirci con le altre ricette in tv, le ricette La prova del cuoco e non solo.

LA RICETTA DELLE ALICI MARINATE A REGOLA D’ARTE DI GIANFRNACO PASCUCCI DALLE RICETTE LA PROVA DEL CUOCO OGGI 26 APRILE 2019

Ingredienti alici marinate di Pascucci, la ricetta La prova del cuoco: 500 g di alici spinate- Prima marinatura: 100 g sale, 50 g di zucchero, 1 mazzetto di prezzemolo, 1 limone- Seconda marinatura: 1 c di aceto, 1 c succo di limone, 1 c vino bianco- Terza marinatura: 1 mestolo di olio evo, 1 mazzetto di prezzemolo, 1 mazzetto di timo, 1 spicchio di aglio, 1 peperoncino e pepe nero

Preparazione alici marinate di Pascucci: mettiamo le alici fresche nel congelatore, lasciamo minimo 2 giorni e poi scongeliamo e puliamo, le apriamo. In una ciotola mettiamo 100 g di sale fino, 50 g di zucchero, spezie pestate, ad esempio pepe, cardamomo e ginepro con la scorza di limone. Nel piatto formiamo un primo strato di sale e zucchero e sopra disponiamo le alici, copriamo con sale e zucchero e lasciamo marinare per 15 minuti poi le passiamo sotto l’acqua e disponiamo nella pirofila.

In una ciotola mescoliamo vino bianco e acqua nella stessa misura, succo di limone e aceto e aggiungiamo le alici già marinate, lasciamo così 5 minuti, scoliamo e disponiamo su un altro piatto. Passiamo alla terza marinatura: copriamo le alici con l’olio e aggiungiamo aglio, prezzemolo tritato, peperoncino fresco, timo e pepe nero, facciamo marinare fino al momento di servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.